ESCURSIONE fai da te BARI

Translate / Traduci

Menu

Home // News - Curiosità // Identità Navi // Escursioni // Negozio Crociere nel Cuore // Newsletter

Luigi Ravnic DiLuigi Ravnic

ESCURSIONE fai da te BARI

Segui la nostra pagina Facebook Crociere nel Cuore

PORTO

Il porto di Bari è un’infrastruttura marittima utilizzata come imbarco e scalo in molte crociere del Mediterraneo orientale ed isole greche. Sosta di circa 10 ore. Arrivare al centro è molto semplice. A circa 100 metri dal porto, svoltando a sinistra per il Lungomare, passando sotto la muraglia vi troverete a Bari vecchia con il suo labirintico centro storico. Oppure prendere il bus della linea 50 che collega, con un percorso di tipo circolare, il porto (varco dogana – terminal crociere – stazione marittima) con Piazza Moro. Per chi volesse visitare Alberobello o le Grotte di Castellana è preferibile il taxi.

LA BASILICA DI SAN NICOLA

La Basilica di San Nicola a Bari è uno degli edifici religiosi più importanti e suggestivi d’Italia. E’ meta di pellegrinaggio da parte di fedeli cattolici e russi ortodossi ed è uno dei pochi luoghi di culto italiani in cui si celebrano le funzioni di entrambi i riti. Un’esempio di stile romanico con l’altare d’argento e il ciborio più antico della Puglia.
Il tesoro di San Nicola è custodito nel Museo Nicolaiano adiacente alla Basilica e raccoglie tra l’altro argenti, migliaia di ex-voto dei fedeli e preziose pergamene. Costo ingresso Museo € 3,00.

BARI VECCHIA

Il quartiere di San Nicola si snoda tra i due porti di Bari, quello vecchio e quello nuovo e si affaccia sul lungomare. Il nucleo di Bari vecchia  è racchiuso tra mura e dominato dal Castello Normanno Svevo, uno dei simboli della Puglia. Il centro storico è un dedalo di stradine con case addossate dove sugli usci si potranno vedere donne dedite alla preparazione delle famose orecchiette. Da non perdere la visita alla Cattedrale di San Sabino e il Fortino di Sant’Antonio. Bari Vecchia è anche il centro della movida alla sera: lungo la muraglia si danno infatti appuntamento i giovani per il passeggio serale.

IL LUNGOMARE

Il lungomare è una delle passeggiate celebri della città, un’occasione unica per ammirare una serie di palazzi in stile tardo Liberty e allo stesso tempo respirare l’atmosfera di Bari tra parchi verdi e uno stupendo panorama sull’Adriatico. Sul lato interno del lungomare si affacciano alcuni dei palazzi più belli di Bari, tra cui l’Albergo delle Nazioni, Il teatro Kursaal Santa Lucia e il Palazzo della Provincia. Sul lungomare a circa metà percorso c’è un passaggio nella cinta muraria che permette di addentrarsi nella città vecchia.

La Pinacoteca Corrado Giaquinto

La pinacoteca Corrado Giaquinto si trova nel Palazzo della Provincia, sul lungomare, ed è un’importante testimonianza di arte e cultura pugliese con collezioni di dipinti dall’anno 1.000 in poi. Ci sono sale che ospitano le sculture medievali realizzate dal 1000 al 1400, i dipinti della scuola napoletana con opere di Luca Giordano e Andrea Vaccaro ed una serie di dipinti del pittore pugliese Corrado Giaquinto. Costo ingresso € 3,00.

IL CASTELLO NORMANNO-SVEVO

Il Castello Normanno Svevo svetta sulla città vecchia di Bari, proteggendone l’ingresso principale. Oggi è la sede della Soprintendenza per i Beni Ambientali Architettonici e Storici della Puglia ed è uno dei monumenti in stile romanico più importanti d’Italia.
L’edificio è composto da due parti distinte: il Mastio, quello fatto ricostruire da Federico II, con due delle torri originali, mentre l’altra parte con i baluardi e gli altri torrioni aggiunti nel 1500. Un ponte sul fossato accoglie i visitatori all’ingresso. Al pianterreno il Castello ospita una gipsoteca con alcuni calchi dei monumenti più importanti della Puglia. Chiuso tutto i martedì. Costo ingresso € 9,00. Ridotto € 4,50 per gli over 65 e da 19 a 25 anni. Gratuito fino a 18 anni

I TRULLI DI ALBEROBELLO

Alberobello, il paese dei trulli, dista da Bari circa 55 km. I trulli, simbolo della Puglia, sono diffusi anche in altre zone della Puglia, ma soltanto i trulli di Alberobello sono stati inseriti nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. 
I trulli esistono in Puglia fin dalla preistoria. Sono delle costruzioni a secco di pietra calcarea con il tetto a cono formato da lastre orizzontali che si restringono verso l’alto. Gli strani simboli bianchi sui tetti dei Trulli rappresentano segni scaramantici e propiziatori.

LE GROTTE DI CASTELLANA

Distante da Bari circa 45 Km, le Grotte con gli oltre 3 km di percorsi e profonde più di 100 metri, sono uno dei complessi di grotte più spettacolari d’Italia. Sono famose per la Grotta bianca, conosciuta come la grotta di alabastro più splendente del mondo. Il complesso comprende anche un museo e un osservatorio astronomico. Ci sono 2 percorsi per la visita delle grotte: il primo di un chilometro circa e della durata di 50 minuti, il secondo con itinerario completo, dura circa due ore e parte dalla Grave, la grotta più vasta con un accesso naturale in superficie e prosegue tra canyon, stalattiti e stalagmiti dalle forme e dai colori stupefacenti. Passando per posti dai nomi suggestivi come la Lupa, l’Altare, il Precipizio, si arriverà alla Grotta Bianca, la più profonda e suggestiva. Costo ingresso alle grotte: € 12,00 percorso parziale, € 16,00 percorso completo.

SPIAGGE

La spiaggia “pane e pomodoro”, a due passi dal porto, è una spiaggia libera, in cui troviamo sia la piattaforma con gli scogli che la sabbia, spiaggia comunale con bagni, docce, bar e giardini.
Il Lido San Francesco si trova nella zona di San Girolamo di Bari ed è facilmente raggiungibile prendendo gli autobus gialli con partenza da Piazza Moro.

Specialità culinaria

La cucina barese è giustamente famosa per la qualità delle materie prime, che vengono sempre messe in primo piano rispetto all’elaborazione dei piatti. Dovete assaggiare le orecchiette, fatte a mano e condite con le cime di rapa o con il ragù di cavallo, e il riso alla barese, cioè riso insaporito con patate e cozze. Inoltre i cavatelli con i frutti di mare e i ricci con il pane.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL
RSS
Follow by Email
Facebook0
Facebook
Twitter20
Instagram0

Segui la nostra pagina Facebook Crociere nel Cuore



Ricerche Sponsorizzate





Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere i nostri articoli e le news tramite e-mail - Servizio Gratuito


Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy

Lascia un commento su Facebook




Immagini Instagram

Translate »