QUELLO CHE DEVI SAPERE PER UNA CROCIERA PERFETTA

DiAntonietta Montoro

QUELLO CHE DEVI SAPERE PER UNA CROCIERA PERFETTA

D: QUALI SONO I DOCUMENTI CHE DEVI PORTARE?

R: Oltre i documenti di viaggio ogni passeggero deve avere con se il documento d’identità valido per l’espatrio: Carta d’identità e passaporto a secondo della propria nazionalità e della destinazione della crociera.

D: QUANDO RICEVERAI I BIGLIETTI DI VIAGGIO?

R: Li puoi ricevere da una settimana a 48 ore prima della partenza.

D: CHE COSA COPRE L’ASSICURAZIONE?

R: In caso di annullamento sono previste penali da pagare, stipulando l’assicurazione potrai ottenere il rimborso delle penali.

D: QUALI SONO LE PROCEDURE D’IMBARCO?

R: In genere l’imbarco inizia dalle quattro alle cinque ore prima e termina almeno 1 ora prima della partenza della nave. Le valige dovranno essere lasciate al terminal per controlli doganali, ti verranno consegnate in cabina durante tutta la giornata.

D: COSA SONO LE QUOTE DI SERVIZIO?

R: Le mance sono un modo per garantire i servizi a bordo e sono calcolate su base giornaliera per la durata della crociera e della destinazione della nave.

D: COSA E’ LA CABINA GARANTITA?

R: Se acquisti una crociera con la formula garantita vuol dire che la compagnia ha la possibilità di assegnare al passeggero una cabina diversa da quella prenotata, sempre della stessa categoria o superiore ma non avrai i benefit di quella sistemazione.

D: C’E’ ASSISTENZA MEDICA A BORDO?

R: Tutte le navi dispongono di un centro medico, una farmacia, un dottore e alcuni infermieri a disposizione del passeggero in caso di emergenza, ovviamente sia i consulti che le cure mediche sono a carico del passeggero.

D: QUALE E’ LA POSIZIONE CABINA MIGLIORE PER CHI SOFFRE IL MAL DI MARE?

R: Oggi tutte le navi di ultima generazione sono dotate di stabilizzatori che riduce la sensazione ondulatoria in caso di mare agitato, ma se si soffra di mal di mare è consigliabile scegliere una cabina situata nella parte centrale oppure a poppa e preferibilmente sui ponti inferiori.

D: SI PUO’ FUMARE A BORDO?

R: Sulle navi non è consentito fumare in tutti i locali chiusi come:ristoranti, teatro, corridoi, buffet, vani ascensori, scale e altro. Però ci sono delle aree all’interno, per fumatori di sigarette, mentre per i fumatori di pipe e sigari è possibile fumare in alcuni saloni a loro dedicati. Non ci sono cabine per fumatori e non è consentito buttare le sigarette accese dalla nave.

D: CI SONO CABINE PER PERSONE DIVERSAMENTE ABILI?

R: Su tutte le navi sono presenti cabine per persone diversamente abili e sono dotate di tutti i confort, ingressi ampi e bagni molto spaziosi. Tutti gli ospiti devono essere autosufficienti e accompagnati con un ospite che possa fornire loro l’assistenza necessaria durante la crociera o in caso di emergenza. Gli ospiti che utilizzano la sedia a rotelle devono avere con se la propria e deve essere di tipo pieghevole e di dimensioni contenute.

D: COME PAGARE GLI ACQUISTI A BORDO?

R: Al tuo arrivo riceverai una carta magnetica personale (dovrai dare un deposito in contanti) che ti consentirà di effettuare tutti i pagamenti a bordo. Le spese verranno addebitate direttamente sul conto della tua cabina che potrai controllare e saldare a fine crociera.

D: SEI INCINTA E VUOI PARTIRE PER LA CROCIERA?

R: Tutte le donne che non sono entrate nella ventiquattresima, nella ventiseiesima o nella ventottesima settimana di gravidanza. Inoltre devono consegnare un certificato medico che accerti le condizioni di buona salute. Le compagnie non rispondono di qualsiasi complicazioni relative alla gravidanza durante la crociera.

D: QUALI SONO LE SPESE EXTRA?

R: Le spese extra a bordo sono: Escursioni, acquisti nei negozi di bordo, bevande, casinò, internet, caffè, lavanderia, centro benessere e salone di bellezza.

D: COSA NON SI PUO’ PORTARE A BORDO?

R: E’assolutamente vietato portare a bordo: Asciugacapelli, ferro da stiro, piastra per capelli, spazzola elettrica, animali, giochi gonfiabili, sostanze esplosive, strumenti musicali, attrezzature sportive, skateboard, scarpe con rotelle, metal detector, prodotti alimentari non confezionati, bottiglie di vetro e strumenti per arti marziali.

D: CHIAMARE CON IL TUO CELLULARE?

R: Quando si è in mare aperto non è sempre possibile essere collegati con il proprio operatore. Se si vuole continuare a fare, ricevere telefonate o collegarsi ad internet, bisogna essere collegati con un operatore marittimo, i cui costi sono molto salati. In alcuni casi, quando la nave è vicina alle coste, è possibile ricevere il segnale del proprio operatore.

D: DOVE LASCIARE LA MACCHINA?

R: Quasi tutti i porti sono dotati di parcheggio a pagamento dove poter parcheggiare la propria auto per tutta la durata della crociera. Si consiglia di effettuare la prenotazione prima della partenza, ogni compagnia ha il proprio sito internet con l’elenco dei parcheggi dei differenti porti d’imbarco.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE O UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE

Condividi



Segui la nostra pagina Facebook




Ricerche Sponsorizzate


Lascia un commento su Facebook




Immagini Instagram