CITTA’ DI AJACCIO

Ajaccio - panorama

Ajaccio è la capitale della Corsica, un’isola francese nel Mar Mediterraneo, famosa per aver dato i natali all’imperatore francese Napoleone Bonaparte.

PORTO DI AJACCIO

Ajaccio - porto

Il porto di Ajaccio si trova a 5 minuti (circa 500 metri ) a piedi dal centro città, in una posizione favorevole per i croceristi, i quali potranno facilmente visitare i principali luoghi d’interesse. C’è, anche, un trenino che fa il giro città per circa un’oretta e costa € 7,00 a persona.

Ajaccio - trenino turistico

Giunti nel centro cittadino i crocieristi si troveranno a Piazza Foch, riconoscibile per la statua di Napoleone che campeggia al centro, è uno dei luoghi più rappresentativi della città. Quindi continuare per la visita dei siti storici.

Ajaccio - place Foch
PLACE FOCH

LA CATTEDRALE DI AJACCIO

Ajaccio - cattedrale

La Cattedrale di Ajaccio è Il principale luogo di culto della città. E’ caratteristico per la colorazione ocra della sua facciata. La sua pianta è a croce latina. Appena entrati, sulla destra, c’è la fonte battesimale in marmo dove fu battezzato Napoleone Bonaparte.

CASA DI NAPOLEONE AJACCIO

CASA DI NAPOLEONE   AJACCIO

La casa si trova nel borgo antico di Ajaccio, vicino alla cattedrale. Qui Napoleone nacque e visse la prima giovinezza. La casa, oggi, è adibita a museo dove è possibile vedere ritratti di famiglia, mobili d’epoca e raffinati arazzi. Il costo di ingresso al Museo è di € 7,00.

PIAZZA DE GAULLE DI AJACCIO

Place de Gaulle è il centro vitale della città, da cui si dirama la fitta rete stradale. Sulla piazza si erge un’enorme statua in bronzo di Napoleone Bonaparte. Da un lato della piazza si estende la parte più moderna della città e dall’altro la parte vecchia orientale, ovvero la Cittadelle.

CAPPELLA IMPERIALE DI AJACCIO

La Cappella si trova all’interno di Palazzo Fesch era il mausoleo della famiglia Bonaparte, anche se la tomba di Napoleone si trova a Parigi. Il palazzo adibito a Museo contiene moltissimi dipinti ed opere d’arte. Il costo d’ingresso è di € 8,00 adulti , € 5,00 ridotto.

CITTADELLA DI AJACCIO

Cittadella di Ajaccio. Dalla cappella imperiale, passeggiando sul lungomare, si arriva al molo della Cittadella, dal quale si può ammirare il mare in lontananza. La Cittadella rappresenta i resti del sistema di fortificazioni di Ajaccio costituiti dalla torre più alta del castello e da una cinta muraria.

ISOLE SANGUINARIE

Isole sanguinarie

Il promontorio di granito nero è sovrastato dalla Torre della Parata, costruita dai Genovesi per proteggere l’isola dalle incursioni dei pirati. Da lì si potrà godere della vista ravvicinata sulle isole Sanguinarie. L’arcipelago delle isole Sanguinarie è composto da quattro isole di porfido rosso scuro. Sulla vetta dell’isola più grande è ubicato il Faro delle isole Sanguinarie. Le escursioni per le isole sono diverse, al porto di Ajaccio trovate tutte le informazioni e potete prenotare quella più adatta alle vostre esigenze.

LE SPIAGGE

Ajaccio è anche il luogo dove è possibile trovare alcune delle spiagge più belle dell’intera isola con acque limpide ed immerse nella più totale tranquillità. Tra le più belle vi sono : Marinella, Saint-François, Isolella.

MARINELLA : spiaggia perfetta con sabbia bianca e mare limpido.
SAINT FRANCOIS: spiaggia senza stabilimenti balneari vicino alla Cittadella
ISOLELLA – Una spiaggia bella ed elegante con forma
di mezzaluna di sabbia bianchissima.

Altre spiagge: Nei dintorni di Ajaccio ve ne sono però molte altre che non hanno niente da invidiare a Marinella e Isolella. Come quelle del Golfe di Lava, di Liscia, Tiuccia e la spiaggia di Sagone, a circa trenta chilometri da Ajaccio.

PIATTI TIPICI

CHARCUTERIE : Famoso grazie alle tenere carni con cui sono preparati prisutto (prosciutto essiccato 18 mesi), figatellu (salsiccia di fegato al vino), lonzu (filetto di maiale conservato sotto uno strato di grasso).
CIVET DE SANGLIER : cinghiale selvatico preparato in casseruola con carote, castagne, finocchio, aglio, cipolle.
VEAU AUX OLIVES : Agnello alle olive cotto lentamente, in modo da esaltarne il sapore.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL
RSS
Follow by Email
Facebook0
Twitter20
Instagram0

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.