fbpx
domenica, Settembre 25, 2022
spot_img
HomeEscursioniALICANTE - ESCURSIONE fai da te

ALICANTE – ESCURSIONE fai da te

Seguici sui nostri canali social

Città

Alicante

Alicante è una città portuale sulla Costa Blanca a sud di Valencia. Nota per le sue bellissime e ampie spiagge dorate, e per il suo centro storico, Barrio de la Santa Cruz. Il simbolo di Alicante è il Castello di Santa Barbara, una fortezza che domina la città dall’alto di un promontorio. Oggi è un importante scalo crocieristico soprattutto per le crociere con destinazione Canarie e Oltreoceano. La sosta della nave, generalmente, è di 9/10 ore.

Marina deportiva di Alicante

Marina di Alicante

Il porto si trova al centro della città con uno stupendo viale che funge da lungomare. In questa zona ci sono delle splendide sculture la più interessante è quella di un surfista che esce dall’acqua. Dal porto partono numerosi traghetti per Ibiza e Palma de Maiorca. Dalla Marina Deportiva del Puerto de Alicante si può ammirare una splendida vista sul Mar Mediterraneo. A poca distanza c’è la Explanada de España, un lungo viale pedonale alberato tappezzato di tessere di mosaico. Si estende parallelo al porto, dalla Puerta del Mar fino al Parque de Canalejas.

Castillo de Santa Barbara – Alicante

Castillo de Santa Barbara - Alicante

Il Castello di Santa Barbara è una delle strutture medievali più spettacolari di Alicante ed è una delle fortezze medievali più grandi di Spagna. La fortezza occupa parte della catena del monte Benacantil ed è suddivisa in tre zone. La zona più alta è la Torreta dove si trovano i resti più antichi della fortezza e l’imponente Torre dell’Omaggio. Nella zona media si possono visitare il Salone Felipe II, il Corpo di Guardia, il Baluardo della Regina e il Patio dell’esercito. La zona più bassa è rappresentata dal Revellín del Bon Repós, che oggi viene utilizzato come parcheggio.

Per raggiungere il Castello è consigliabile servirsi dell’ascensore, posto di fronte alla Playa del Postiguet. L’ascensore percorre circa 140 mt dentro la montagna in un tunnel lungo 204 metri. Dal punto più alto del Castello si può godere di un meraviglioso panorama sulla città e sulla spiaggia.

Museo della Città di Alicante

Museo della Città di Alicante

Nel Castello di Santa Bárbara si può visitare Il Museo della Città di Alicante (MUSA). Il museo è composto da cinque sale con un’esposizione permanente che ripercorre la storia della città. Le sale da visitare sono: L’edificio del Genio, il Vecchio ospedale, la stanza lunga, le sale delle Miniere o Caverna degli inglesi, infine le antiche segrete sotto la piazza principale. 

Museo d’Arte Contemporanea di Alicante

Nel Museo d’Arte Contemporanea di Alicante (MACA) sono esposti diversi capolavori di artisti famosissimi come P. Picasso, J. Mirò, S. Dalì. Inoltre vi sono splendide collezioni permanenti quali come la Collezione Arte XX Secolo e la Collezione Juana Francés. Il museo si trova nell’edificio Asegurada, l’originale  Casa de la Asegurada, un altro esempio di arte moderna degli architetti spagnoli Sol Madridejos e Juan Carlos Sancho. 

Casco Antiguo

Città vecchia di Alicante

Nella città vecchia (Casco Antiguo), che si estende ai piedi della fortezza, vi sono i siti più importanti della città. Passeggiando nel centro, infatti, si notano cattedrali in stile gotico, castelli medievali ed edifici di varie epoche. Tra i più noti da visitare sono il palazzo dell’Ayuntamiento (Municipio); la Basilica di Santa Maria e il Castillo de Santa Bárbarade Alicante. Da visitare il Municipio situato in un edificio barocco dove i visitatori possono ammirare dipinti di artisti locali e reperti provenienti dai siti archeologici della zona.

Basilica di Santa María 

La Basilica di Santa María è una costruzione che risale al XIV° secolo, costruita sui resti della più grande moschea islamica di Alicante. La facciata della Basilica è davvero stupenda con le due torri asimmetriche e il portone barocco con una statua della Vergine Maria. All’interno nella Sala Capitolare c’è un grande fonte battesimale in marmo di Carrara del XVI secolo e un organo barocco valenciano del 1653.

La fortezza di San Fernando

La fortezza di San Fernando, conosciuta localmente come Castell de Sant Ferran, fu edificata per difendere la città dagli attacchi delle truppe napoleoniche. Costruita con materiale di scarsa qualità, la Rocca iniziò a sfaldarsi rendendo così inefficace il motivo sella sua costruzione. Nonostante ciò è consigliabile visitarla in quanto è un ottimo punto di osservazione per godere di una stupenda vista sul mare. Nelle vicinanze del Castello si trova il Parco del Monte Tossal.

Cattedrale di San Nicola di Bari

La Cattedrale di San Nicola di Bari, è situata nella città vecchia ed è dedicata a San Nicola, considerato il patrono della città. Costruita sul sito di una moschea l’edificio e gli interni sono decorati con marmo e diaspro. Da vedere la Cappella della Comunione, considerata uno dei più bei esempi di tardobarocco spagnolo. Contiene il busto e le reliquie di Santa Felicita di Alicante, San Rocco e San Francesco Saverio. In questa Cattedrale sono esposti diverso meravigliosi Retabli (Grande pala d’altare diffusa come elemento decorativo in Spagna composta da vari scomparti dipinti alternati a scomparti in rilievo).

Spiagge di Alicante

La spiaggia di Postiguet, una striscia di sabbia lunga 800 metri, si trova nel cuore della città ai piedi del Castello di Santa Bárbara e vicina al famoso lungomare Explanada de España.

La spiaggia dell’Albufereta si trova tra la Serra Grossa e il Tossal de Manises. E’ una piccola spiaggia di sabbia fine e dorata che rappresenta una classica zona estiva per gli alicanti.

La spiaggia di San Juan è un paradiso di sabbia fine e acque trasparenti. Si estende dalle spiagge di El Campello a Cabo de las Huertas.

Cabo de las Huertas si trova tra la spiaggia di San Juan e l’Albufereta. E’ una zona di calette naturiste con acque trasparenti e i fondali rocciosi. 

El Campello

A circa 15 Km da Alicante, nel cuore della Costa Blanca, c’è il comune di El Campello con i suoi 23 Km di costa con belle spiagge e meravigliose calette e scogliere come quella della Coveta Fuma. Bella è la spiaggia di Muchavista con le sue acque trasparenti e il suo stupendo lungomare. Grazie al bel tempo che caratterizza questo luogo tutto l’anno è il luogo perfetto per svolgere attività sportiva come la vela e il windsurf. Sempre sulla costa di El Campello ci sono le Terme della Regina o “Illeta dels Banyets”, un’antica penisola che si separò dalla costa a causa di un terremoto.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Vuoi ricevere le nostre offerte di gruppo ? Viaggia con noi iscrivendoti alla nostra newsletter

Newsletter

ARTICOLI CORRELATI
- Pubblicità -spot_img

Più Letti