Premio “Marine environment protection awards 2020”

Ambiente – La MSC è stata premiata ai Marine Environment Protection Awards 2020. L’associazione North American Marine Environment Protection (NAMEPA) premia chi si è distinto per l’impegno nella protezione dell’ambiente marino.

“Siamo onorati di ricevere il Marine Environment Protection Awards 2020, un riconoscimento dei nostri continui sforzi per arrivare ad un futuro a impatto zero”, ha dichiarato Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di MSC Crociere. “Come azienda siamo fortemente impegnati nel proteggere l’ambiente, le comunità costiere che raggiungiamo e tutti i nostri dipendenti. La nostra visione a lungo termine è quella di diventare leader ambientali nel settore marittimo. Per questo motivo stiamo adottando costantemente misure per la riduzione dell’impatto ambientale della nostra flotta”.

Riconoscimento

Un riconoscimento che elogia il costante lavoro condotto dalla Compagnia nel campo della protezione ambientale. Questo lavoro ha permesso di raggiungere tre importanti obiettivi del programma sulla sostenibilità. 1) Avvio della costruzione di MSC World Europa, la prima delle nove navi a GNL di ultima generazione che entreranno a far parte della flotta nel prossimo decennio. La nave sarà anche dotata di un nuovo sistema che incorpora la tecnologia delle celle a combustibile a ossido solido (SOFC) favorendo il processo di decarbonizzazione. 2) Apertura di Ocean Cay MSC Marine Reserve alle Bahamas, grazie alla trasformazione da ex sito di estrazione della sabbia a vero e proprio paradiso ecosostenibile. 3) MSC Crociere sta ora lavorando alla creazione di un vivaio di coralli e di un laboratorio marino sull’isola per sostenere la rigenerazione dei coralli e della fauna marina. 

Con la crescita dell’attività nel 2019, è aumentato anche il numero dei dipendenti di MSC Crociere e le loro nazioni di provenienza. Più di 8.000 donne e uomini sono entrati a far parte della famiglia di MSC Crociere nel 2019 e oggi si contano 124 nazionalità diverse.

Ambiente - MSC Virtuosa

Nuove navi – ambiente

MSC Crociere si prepara a ricevere in consegna MSC Virtuosa e MSC Seashore nella prima metà del 2021. Entrambe le navi saranno dotate delle tecnologie e delle soluzioni ambientali sopra evidenziate e saranno tra le navi da crociera più ecologiche ed efficienti al mondo.

Ambiente - MSC world Europa

Nel 2022 debutterà MSC World Europa, la prima delle 9 navi da crociera a GNL di ultima generazione che entreranno a far parte della flotta della compagnia nel prossimo decennio. Il GNL è il combustibile più pulito attualmente disponibile per il settore navale. Rispetto al carburante marino standard, il GNL consente di ottenere sostanziali riduzioni delle emissioni nell’aria. MSC World Europa sarà dotata anche di un nuovo sistema da 50 kilowatt che incorpora la tecnologia delle celle a combustibile a ossido solido per la conversione dell’energia chimica del GNL in elettricità e calore.

Le navi di MSC Crociere incorporano anche alcune delle più recenti soluzioni di efficienza energetica per ridurre il consumo di carburante. Ciò include l’uso diffuso di illuminazione a LED, sistemi intelligenti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria oltre a cicli di recupero del calore.

MSC Crociere, a luglio di quest’anno, ha inoltre annunciato che avrebbe investito nel cantiere navale Palumbo di Malta per la fornitura di una tecnologia potenzialmente più avanzata, al fine di consentire la manutenzione delle navi alimentate a GNL nel Mediterraneo.

MSC Crocierefonte

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Commenti Facebook
Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM