Annullata stagione 2020/2021

Finora era in sospeso la decisione in quanto subordinata all’evoluzione sanitaria degli Stati interessati e all’istituzione di misure sanitarie. Le autorità portuali e turistiche del Brasile, Argentina e Uruguay sono state informate da Costa Crociere . Il comunicato: “Per un motivo di responsabilità verso il suo equipaggio, gli ospiti e le popolazioni locali, è stata presa la decisione di annullare la stagione delle crociere 2020/2021 in Sud America“. Il programma croceristico di Costa prevedeva tre navi nell’Atlantico meridionale per la stagione sudamericana 2020/2021. Due navi sui circuiti in Argentina, Uruguay e Brasile e una nave destinata a itinerari in Brasile.

La compagnia ha affermato: In Brasile ed Argentina vi è una situazione sanitaria non buona e l’esperienza a bordo per gli ospiti non sarebbe ottimale. I protocolli impedirebbero ai passeggeri di scendere a terra, fatta eccezione per le escursioni guidate. Altre restrizioni come la limitazione alla mobilità a bordo, l’uso di mascherine all’esterno della cabina, buffet assistito e distanziamento. La notizia è riportata da un magazine spagnolo “HOSTELTUR ” in seguito ad una e-mail della Compagnia a cui il magazine aveva accesso.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL