160 di nazionalità spagnola

autorizzazione a utilizzare il porto di barcellona per costa deliziosa

Ci sarebbe da parte delle autorità marittime e sanitarie spagnole l’autorizzazione ad utilizzare il porto di Barcellona per Costa Deliziosa. Ciò per fare sbarcare tutti i passeggeri, circa 160, di nazionalità spagnola. La nave è l’unica della flotta Costa ad essere ancora in navigazione. A bordo la situazione è sotto controllo, non sono registrati casi di positività al coronavirus tra croceristi e membri dell’equipaggio.

AUTORIZZAZIONE PER COSTA DELIZIOSA

La Deliziosa viaggia con 1.815 passeggeri e 900 membri dell’equipaggio. La fine della crociera era programmata per il 26 aprile a Venezia, dopo quattro mesi di navigazione. A causa dell’esplosione della pandemia l’itinerario è stato sconvolto e la nave, non aveva ancora trovato un porto disposto ad accoglierla.

Su Costa Deliziosa viaggiano anche 310 passeggeri di nazionalità italiana. Contatti sono in corso da giorni con le varie ambasciate per facilitare il rimpatrio di croceristi e membri, compatibilmente con i divieti e gli obblighi di quarantena imposti dai singoli Stati.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL