CITTA’ DI CADICE

Cadice - panorama

La città di Cadice è uno scalo importante per una crociera nel Mediterraneo ed è una delle città spagnole più affascinanti e apprezzate dai croceristi. Fuori dal terminal troverete i taxi, per chi ha intenzioni di effettuare un giro turistico di 3/4 ore per poter visitare siti lontani dal centro. Il costo del taxi dipende dal giro scelto, mediamente è di € 80,00/100,00 (4 persone). O prendere il bus turistico che si ferma appena fuori dal porto sulla sinistra. Il costo è di € 20,00. In genere le navi da crociera restano ormeggiate per 10 ore.

PORTO DI CADICE

Cadice - porto
PORTO

L’uscita del porto è su La Plaza de San Juan de Dios e da lì si può girare a piedi. Partendo dal centro troviamo tracciate per terra delle linee di colore diverso che fungono da guida nel condurci ai diversi monumenti e luoghi di interesse. La visita della città la si può dividere in due parti : mattinata dedicata ai monumenti e parchi costeggiando il lungomare; risalire sulla nave per il pranzo; per poi dedicare il pomeriggio alla visita del centro.

LA PLAZA DE SAN JUAN DE DIOS

cadice - plaza san juan de dios

Si può dire che rappresenti la porta della città per chi arriva via mare. In questa piazza si trovano bei palazzi come il Comune della città, la chiesa di San Juan de Dios e la Casa de los Pazos Miranda. Per la sua posizione è un punto ideale da cui far partire la la visita della città. Plaza San Juan de Dios, grazie anche alla presenza di caratteristici bar, è molto frequentata così come tutto il Barrio del Populo, il nucleo storico della Cadice medievale.

LUNGOMARE DI CADICE

Cadice - lungomare

Come consigliato precedentemente si da inizio alla prima parte dell’escursione fai da te. Si inizia dal lungomare per recarsi al bastione Baluarte de la Candelaria

È l’opera difensiva più ambiziosa svolta a Cadice nella seconda metà del XVII secolo e il miglior esempio del suo genere conservato in città. Sul pendio delle mura esterne c’è un susseguirsi di casamatte, che definiscono il recinto due padiglioni del XIX secolo.

Cadice - Baluarte de la Candelaria
Baluarte de la Candelaria

si passa per il Parque del Genovés, un giardino meraviglioso con alberi, palme e piante esotiche, fontane in stile arabo e una meravigliosa vista sull’Oceano.

Cadice - Parque del Genovés
Parque del Genovés

Si prosegue fino al Castillo de Santa Catalina e Castillo di San Sebastian situati alla fine della spiaggia famosa con il nome La Caleta. La Playa de la Caleta è situata tra due castelli San Sebastian e Santa Catalina ed è la spiaggia più amata di Cadice per la la sua bellezza ineguagliabile e la vicinanza al Barrio de la Viña.

CASTILLO DE SANTA CATILINA

Castillo de Santa Catalina
Castillo de Santa Catalina

Questa fortezza fu fatta costruire dal re di Spagna per rafforzare uno dei punti più vulnerabili della città. L’edificio è a forma di stella, con una serie di bastioni difensivi. La piazza d’armi è circondata da diversi padiglioni e da una cappella dedicata a Santa Catalina. Il Castello di Santa Catalina può essere visitato ed è anche un bel punto panoramico per godersi la vista sulla spiaggia di Caleta e sulla fortezza di San Sebastian.

CASTILLO DI SAN SEBASTIAN

Castillo di San Sebastian
Castillo di San Sebastian

La vostra camminata sul lungomare vi porterà direttamente all’ingresso del Paseo Fernando Quinones, il sentiero che conduce al castello. Collegato alla città da questo molo, il Castello di San Sebastian si trova su una piccola isola. Furono dei marinai veneziani, colpiti dalla peste, a costruire sul luogo un eremo e chiamarlo San Sebastian, per invocarne la protezione. Fu quindi eretta una torre di avvistamento per contrastare eventuali attacchi. In seguito fu costruito il castello per rafforzare le difese della città. Dal castello di San Sebastian si può ammirare una splendida vista sul lungomare di Cadice. Costo ingresso: Adulti € 2,00; ridotto € 1,00

Cadice - la Caleta
LA CALETA

Dedicato 2/3 ore per questo giro si fa ritorno alla nave in circa 20 minuti.

La seconda parte verrà dedicata alla visita del centro con visita a stupendi monumenti e meravigliose piazze.

CATTEDRALE DI CADICE

Cadice - Cattedrale SANTA CROCE SUL MAR
SANTA CROCE SUL MAR

La Cattedrale è caratterizzata dalla cupola gialla, e da un ingresso laterale si può salire sulla Torre de Poniente da dove è possibile ammirare uno stupendo panorama sulla città e su tutta la baia. Sicuramente una delle più belle cattedrali di tutta l’Andalusia. Una imponente costruzione in stile barocco e neoclassico. Con la sua cupola dorata è il monumento più famoso di Cadice tanto da poter essere osservato da qualunque luogo della città mentre si passeggia. Ingresso Cattedrale € 5,00 ; ingresso Torre € 5,00

MERCADO CENTRAL

Cadice - mercato central
MERCADO CENTRAL

Dopo la cattedrale, dovreste raggiungere a piedi il mercato di Cadice prendendo la Calle Compania fino a Plaza de las Flores (così chiamata per via delle numerose bancarelle di fiori). Si arriva quindi a Plaza Libertad e al suo central mercado. A differenza degli altri mercati dell’Andalusia non è molto grande, ma perfetto per assaggiare alcuni prodotti locali freschi.

Cadice - torre Tavira
TORRE TAVIRA

Vicina al mercato si può osservare la Torre Tavira, una delle 126 torri di Cadice. È uno degli edifici più visitati dopo la Cattedrale nonché una delle maggiori attrazioni. Queste torri servivano come torri di avvistamento per il porto e la Torre Tavira era la più alta nonché la principale. L’attrazione principale della torre è la Camera Obscura, una stanza dotata di una serie di lenti ottiche e specchi. Oggi la si può visitare per godere della fantastica vista della città. Il prezzo del biglietto è di € 6,00.

PLAZA SAN ANTONIO DI CADICE

Cadice - PLAZA SAN ANTONIO

La Plaza de San Antonio è un grande spazio quadrangolare e uno dei centri nevralgici della città. Questa piazza è diventata nota per essere stato il luogo in cui fu proclamata la Costituzione del 1812 e per essere stato lo scenario sanguinario della repressione del movimento liberale del 1820.

PLAZA DE MINA

In questa piazza si trova il più importante museo di Cadice: Museo de Cadiz. In questo museo ci sono numerosi reperti archeologici, come i sarcofagi fenici e la statua dell’imperatore romano Traiano, inoltre il museo custodisce la stupenda collezione di tele di Zurbaran. Altro Museo importante è ” Las Cortes” che ricorda le memorabili vicende che portarono alla Costituzione Liberale del 1812.

PLAZA DE ESPANA DI CADICE

Cadice - plaza de Espana

Circondata da particolari palazzi quali la Casa de las Cuatro Torres e il palazzo de la Aduana (oggi sede del governo provinciale). La parte più importante della piazza è il monumento che commemora la Costituzione Spagnola del 1812.

ALAMEDA APODACA

cadice  - alameda apodaca

È una zona di Cadice che affaccia sul mare e dove è consigliabile fare una bellissima passeggiata. Si gode di uno scenario magnifico per fare belle foto.

PUERTA DE TIERRA

Cadice - Puerta de tierra

Era l’ingresso principale della città e rappresentava uno dei punti difensivi principali con le sua alte mura di cui attualmente restano pochi tratti. Salendo fino alla torre più alta è possibile godere di una vista panoramica da togliere il fiato.

SPIAGGE

La Playa de la Victoria situata nella parte nuova di Cadice è la spiaggia più visitata dai croceristi. La sua lunghezza è di circa 3 km e rappresenta la spiaggia ideale per chi vuol godersi una bella nuotata e qualche ora di relax.

Cadice - Playa de la Victoria

La Playa de Santa María del Mar o Playita de las Mujeres è la spiaggia più piccola e riparata. È racchiusa tra due frangiflutti di pietra e si raggiunge attraverso rampe o da alcune scale a chiocciola che la separano dalla spiaggia della Victoria. Da qui si gode di una splendida veduta panoramica sul quartiere antico di Cadice.

Cadice - La Playa de Santa María del Mar

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL