fbpx
lunedì, Giugno 14, 2021
spot_img
HomeCuriositàCome funzionano le lavanderie sulle navi da crociere

Come funzionano le lavanderie sulle navi da crociere

Seguici sui nostri canali social

Una catena di montaggio

Come funzionano

Come funzionano le lavanderie. Le navi da crociera sono dei mondi galleggianti e come tali a bordo possiamo trovare di tutto, anche il servizio lavanderia.

La lavanderia di una nave ha uno spazio molto grande, ci sono oltre 7  lavatrici da 90 kg l’una e 3 più piccole, più 7 asciugatrici con una capacità di 115 kg ciascuna. Immaginate il lavoro da fare. Lavare, asciugare e stirare asciugamani e teli tutti giorni, sostituire molte volte al giorno tovaglie e tovaglioli e a rotazione le lenzuola e in più gli indumenti degli ospiti. Molta attenzione nella separazione della biancheria medica e divise da cucina. 

Come funzionano

Dopo aver lavato ed asciugato tutto si passa alla fase di stiro, ma fortunatamente ci sono delle presse enormi, basta mettere asciugamano per asciugamano sulla cintura inferiore e in un secondo l’asciugamano esce perfettamente piegato. Poi si passa alla macchina dei tovaglioli e infine a quella delle lenzuola. Mentre giacche, camice degli ospiti e divise dell’equipaggio vengono poste sopra un manichino, gonfiata come un palloncino e poi si stacca completamente senza pieghe. Il reparto lavanderia lavora 24 ore su 24, 7 giorni su 7. C’è una squadra diurna con un minimo di 9 persone, con un supervisore e un’altra squadra notturna con 11 persone e un supervisore.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE

Newsletter

ARTICOLI CORRELATI
- Pubblicità -spot_img

Più Letti