contratto firmato tra msc crociere e cantieri chantiers de l'atlantique

Il 20 gennaio 2020 è stato firmato un contratto tra MSC crociere Chantiers de l’Atlantique . Sono stati annunciati due importanti progetti nel corso di una cerimonia tenutasi a Palazzo Matignon, residenza ufficiale del Primo Ministro francese.

L’EVENTOContratto firmato

All’evento hanno partecipato Édouard Philippe, primo ministro francese; Gianluigi Aponte, Fondatore e Executive Chairman del Gruppo MSC; Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di MSC Cruises; Laurent Castaing, direttore generale di Chantiers de l’Atlantique.

LE DUE SOCIETA’ contratto firmato

Le due società hanno sottoscritto i contratti vincolanti per la costruzione della terza e della quarta nave World Class (già opzionate) che saranno alimentate a GNL. La consegna è prevista rispettivamente per il 2025 e per il 2027.

MSC EUROPA

La prima delle altre due navi Wolrd ClassMSC Europa già in costruzione a Saint-Nazaire, entrerà in servizio nel 2022. Con una stazza lorda di 205.000 tonnellate, sarà la nave più grande appartenente ad una compagnia di crociera europea. E’ la prima nave da crociera alimentata a GNL (Gas Metano Liquido), ovvero il combustibile fossile con il minor impatto ambientale al mondo mai costruita in Francia.

msc europa

L’INVESTIMENTO

Queste due navi rappresentano un investimento aggiuntivo da parte di MSC Crociere del valore di 2 miliardi di euro e comporteranno 14 milioni di ore lavoro e oltre 2.400 posti di lavoro per i prossimi tre anni e mezzo.

MSC Crociere e Chantiers de l’Atlantique hanno esteso inoltre la loro collaborazione per il prossimo decennio con altri due progetti firmando un protocollo d’intesa MOU per lo sviluppo di un nuovo prototipo di una nuova classe di navi alimentate a GNL. Tutto sarà concentrato sullo sviluppo delle ultime tecnologie ambientali in linea con le richieste dell’Organizzazione Marittima Internazionale (IMO) per il 2030 e il 2050. Le altre quattro navi della nuova classe rappresentano un investimento superiore a 4 miliardi di euro.

Altro progetto prevede la collaborazione tra MSC Crociere e Chantiers de l’Atlantique per lo sviluppo di una nuova classe di navi con l’utilizzo dell’energia eolica e altre tecnologie all’avanguardia.

PIERFRANCESCO VAGOcontratto firmato

Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di MSC Cruises, ha dichiarato: I tre accordi firmati oggi estendono l’orizzonte temporale del nostro piano di investimenti fino al 2030.

PIERFRANCESCO VAGO  Executive Chairman di MSC Cruises

LAURENT CASTAING

Laurent Castaing, direttore generale di Chantiers de l’Atlantique, ha sottolineato: Siamo davvero orgogliosi e felici di aver costruito un rapporto proficuo con MSC Crociere, basato sulla fiducia reciproca e guidato dallo spirito di innovazioni.

LAURENT direttore generale di Chantiers de l’Atlantique

I TRE ACCORDI

Questi tre accordi firmati oggi 20 gennaio 2020 rappresentano un investimento superiore a 6,5 ​​miliardi di euro.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL