LE GRANDI NOVITA’

costa crociere

RAFFORZAMENTO

Costa Crociere annuncia grandi novità per il 2020 e 2021, ci sarà un rafforzamento della compagnia italiana nel Mediterraneo, con le due nuove navi ammiraglie green Costa Smeralda e Costa Toscana, alimentate a gas naturale liquefatto. Sempre nell’inverno 2020/2021, Costa Fortuna proporrà due nuovi itinerari di 14 giorni, che segnano il ritorno di Costa in Turchia e Israele.

costa fortuna di costa crociere

PARTENZE COSTA CROCIERE

Il primo, in partenza da Savona il 6 dicembre 2020 e il 7 febbraio 2021, comprende Marsiglia, Barcellona, Iráklion, Izmir, uno scalo con pernottamento a Istanbul, Atene, Palermo e Napoli. Il secondo itinerario, sempre da Savona con partenza il 10 gennaio e il 7 marzo 2021, include invece Marsiglia, Barcellona, Iráklion, uno scalo con pernottamento ad Haifa, Kusadasi, Palermo e Napoli. Nel resto della stagione invernale Costa Fortuna offrirà itinerari di una settimana nel Mediterraneo occidentale, che comprenderà anche Valencia.  

costa toscana di costa crociere

LA STRATEGIA DI COSTA CROCIERE

La strategia di Costa Crociere per i prossimi anni si basa su uno sviluppo che sia sostenibile e che sappia recepire i trend crescenti di domanda da parte degli ospiti, dichiara il Direttore Generale di Costa Crociere Neil Palomba, ed è per questo motivo, che stiamo lavorando per un potenziamento nel Mediterraneo, che diventerà sempre di più la nostra casa, con un’offerta di itinerari per tutte le esigenze, sia in termini di lunghezza che di destinazioni.

costa firenze di costa crociere

ENTRATA IN SERVIZIO

La presenza di Costa Crociere nel Mediterraneo si rafforzerà grazie all’entrata in servizio di Costa Smeralda Costa Toscana, le due nuove ammiraglie. Costa Smeralda, offrirà crociere di una settimana nel Mediterraneo occidentale affiancata da Costa Toscana che entrerà in servizio nel 2021. Mentre  Costa Firenze sarà consegnata il 30 settembre 2020 e andrà direttamente in Cina causa le enormi richieste di mercato. Saltando le crociere previste a ottobre 2020 in Italia, Francia e Spagna.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL