NAVE DA CROCIERA “BRAEMAR”

cuba accoglie nave da crociera con 5 positivi a bordo

Cuba accoglie nave da crociera con 5 positivi a bordo. Il ministro degli esteri britannico Dominic Raab ha ringraziato il governo cubano per aver consentito l’attracco di una nave da crociera britannica con a bordo casi di COVID-19.

LA COMPAGNIA

La compagnia “Fred  Olsen Cruise Lines” ha ottenuto l’autorizzazione dal governo cubano. Infatti è stato consentito alla nave da crociera  Braemar di far sbarcare i passeggeri nel porto di Mariel per il rimpatrio. Sulla nave ci sono 25 turisti, 27 membri dell’equipaggio e un medico in isolamento, poiché presentano sintomi simili all’influenza. Di questi, cinque sono risultati positivi al Covid-19 a seguito di test che sono stati svolti a Curaçao. 

IL RIFORNIMENTO-Cuba accoglie nave

Durante il fine settimana, la Braemar si era fermata a 25 miglia al largo delle Bahamas per caricare rifornimenti grazie all’aiuto di una nave mercantile che ha procurato cibo e medicine e consentito a due medici e due infermiere di salire a bordo. 

CUBA ACCOGLIE NAVE

Cuba ha accettato di fornire alla Braemar l’aiuto necessario e un porto di rifugio. Un gesto che le autorità hanno apprezzato e definito parte di uno sforzo condiviso per affrontare e fermare la diffusione della pandemia. Il governo del Regno Unito sta lavorando per facilitare il rimpatrio di circa 600 cittadini britannici a bordo. 

cuba accoglie nave da crociera con 5 positivi a bordo

Dominic Raab ha ribadito che il Regno Unito collabora intensamente con le autorità cubane per garantire che tutti i cittadini britannici possano tornare nel loro paese in modo rapido e sicuro. Stiamo facendo tutto il possibile per garantire che tornino nel paese con voli che decolleranno dall’aeroporto internazionale José Martí dell’Avana nelle prossime 48 ore.

La Fred Olsen Cruise Line ha aggiunto che tutte le persone idonee a viaggiare torneranno nel Regno Unito mentre coloro che non sono in grado di farlo a causa del loro stato di salute, potranno ricevere cure mediche a Cuba.

PAESI CHE HANNO NEGATO L’ATTRACCO

I paesi che avevano negato l’attracco alla MS Braemar, sono: Antille minori, le Bahamas, Barbados, la Repubblica dominicana e Puerto Rico.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE O UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL