SOSTEGNO PER MEDICI E INFERMIERI

donazione-costa

Costa Crociere contribuirà alla battaglia contro l’emergenza Covid-19 con una donazione di materiale sanitario al presidio ospedaliero Asl 2 di Savona e all’ospedale San Martino di Genova . Ciò per sostenere il lavoro di medici e infermieri della Regione Liguria che ogni giorno si impegnano nel salvaguardare la salute pubblica.

CONTRIBUIRA’ ALLA BATTAGLIA CONTRO IL VIRUS – donazione costa

Nel minor tempo possibile verranno consegnati alle strutture ospedaliere 40 mila mascherine, 5.000 guanti, 1.000 kit protettivi, 100 occhiali e 200 tute ad alta protezione. Una donazione come segno di gratitudine e apprezzamento da parte della compagnia verso i medici, gli infermieri e tutto il personale sanitario italiano e in particolare ligure, per l’eroico lavoro che stanno affrontando da molte settimane. Neil Palomba, direttore generale di Costa Crociere dichiara: Ora più che mai c’è bisogno dell’aiuto di tutti per sostenere chi è in prima linea per tutelare la nostra salute. E aggiunge: Non vogliamo gravare in alcun modo sui territori dove arrivano le nostre navi, ma sostenerli in questi momenti difficili.

donazione-costa Neil Palomba

CON GRANDE SFORZO

Con l’aiuto della Protezione Civile, delle autorità locali e regionali e con la priorità di riportare a casa in sicurezza, nel più breve tempo possibile, ospiti ed equipaggi delle sue navi. Costa si è prodigata nei giorni scorsi per il rimpatrio di oltre 25 mila ospiti e parte dei membri dell’equipaggio con grande sforzo. Sta continuando senza sosta anche in queste ore in un contesto estremamente complesso a causa delle restrizioni allo spostamento delle persone e alle limitazioni nei voli fortemente ridotti.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL