CITTA’ DI LIMASSOL

Limassol panorama

Limassol è la seconda città per popolazione e il più grande capoluogo di Cipro. Situata sulla Baia Akrotiri, sulla costa meridionale dell’isola, è il capoluogo del distretto omonimo. Nella città si trovano molte importanti rovine e monumenti d’epoca franca e bizantina, che testimoniano la sua lunga storia. Oggi Limassol è il porto principale dell’isola, il centro dell’industria vinicola cipriota ed un’importante località turistica.

PORTO DI LIMASSOL

porto di Limassol
PORTO NUOVO

Meta di scali di diverse compagnie croceristiche con soste di 6/8 ore, la città, grazie alle influenze greca e turca che ne hanno stabilito l’assetto geopolitico, è un vero e proprio museo a cielo aperto. In questa città portuale, famosa per le sue spiagge, troviamo due porti: il porto vecchio e il porto nuovo.

Il porto vecchio, a circa tre chilometri dalla città, è costituito da un molo nel quale possono attraccare poche navi per volta ed è generalmente usato dai pescherecci locali. Il cuore della bellezza del vecchio porto trasformato è senza dubbio il pittoresco porto di pescatori.

Porto vecchio di Limassol
PORTO VECCHIO

Al porto nuovo attraccano le navi da crociera e si trova a circa 6 Km dal centro con 1.300 metri di banchina, una profondità di undici metri e 3.500 mq di Terminal passeggeri.

Terminal passeggeri porto di Limassol

LIMASSOL PROMENADE

Il lungomare di Limassol, adornato da stupende palme, è molto popolare tra i croceristi per la sue bellissime spiagge, con lo sfondo del suo litorale lungo il quale ci sono vari parchi acquatici. Da vedere le strade che lo fiancheggiano perché hanno un fascino unico, con ristoranti, caffetterie, pub in stile inglese e molti negozi che vendono di tutto compreso souvenir e dolci tradizionali.

Lungomare di Limassol

CENTRO STORICO DI LIMASSOL

Centro storico città di Limassol

Il centro storico di Lemesos (Limassol) è il cuore della città, con i suoi vicoli che si irradiano dal vecchio porto di pesca, passeggiando per le antiche strade si può scoprire la sua lunga storia ammirando le caratteristiche principali dei suoi monumenti, del vecchio mercato e dei negozi tradizionali. Il centro si sviluppa intorno al piccolo castello, con una serie di vicoli dove le vecchie case e negozi moderni fiancheggiano entrambi i lati.

CASTELLO MEDIEVALE

Limassol - castello medievale

Il Castello Medievale, costruito in epoca bizantina intorno all’anno Mille, così come la cappella vicina, si trova nel centro della città vecchia nei pressi del porto vecchio. Secondo una tradizione locale in questo luogo, Riccardo Cuor di Leone sposò Berengaria di Navarra e la incoronò regina d’Inghilterra prima di affrontare la Terza Crociata. Il forte subì molti danni nel corso degli anni per mano dei molti invasori e per i vari terremoti distruttivi. Oggi i suoi terreni ospitano il Museo Medievale di Cipro, all’interno del quale sono esposte collezioni di reperti per lo più relativi ad un periodo che va dal 400 al 1870 oltre che collezioni di manufatti risalenti al neolitico e all’epoca romana. Monete, terracotte, ceramiche, pietre tombali, statue, manufatti in vetro  e marmo e ancora dipinti, armature e cannoni. Costo ingresso € 4,50

MUSEO ARCHEOLOGICO DI LIMASSOL

Tra i musei più importanti di Limassol c’è sicuramente il Museo Archeologico. Fondato nel 1948, un tempo era ospitato presso il castello medievale ma in seguito agli scontri avvenuti a Cipro che ne provocarono la suddivisione venne spostato qui. Ospita reperti che coprono un arco temporale dal Neolitico al periodo romano. Asce, monete, anelli, statue in marmo, ceramiche, terracotte, collane. Costo ingresso € 2,00

MUSEO DI ARTE POPOLARE

Limassol   - museo di arte popolare

Molto interessante anche il Museo di Arte Popolare che si trova all’interno di un antico palazzo ben conservato, così interessante da meritare il Premio Europa Nostra nel 1989, premio donato agli enti che si occupano di mantenere e diffondere il patrimonio artistico e culturale del vecchio continente. Ospita una collezione di abiti tradizionali, monili, arazzi, utensili utilizzati un tempo dalla popolazione locale, attrezzi e agricoli e tutto ciò che possa testimoniare la vita quotidiana dei cittadini degli ultimi duecento anni. Costo ingresso € 1,00

MOSCHEA DI KEBIR

La Moschea è un importanti luogo di culto per i Musulmani turchi di Limassol.

Limassol - moschea di Kebir

Scavi recenti, sul lato orientale, hanno riportato alla luce i ruderi della Cattedrale di Agia Ekaterini. Lo stile degli interni è barocco, mentre la facciata esterna, dominata dal portico, è caratterizzata da un design piuttosto eclettico. Le pareti dell’abside e della volta sono decorate con affreschi in stile neo-bizantino, dipinti durante i lavori di restauro nel 1979.

CATTEDRALE AYIA NAPA

La Cattedrale è la principale chiesa ortodossa di Limassol situata nel cuore della zona residenziale e commerciale. All’interno si possono ammirare affreschi ed una icona in seta e pizzo d’oro ricamato a mano che rappresenta Gesù e i 12 Apostoli.

Da visitare il sito di Kourion che dista 18 Km da Limassol ed è raggiungibile con il bus n° 16 che impiega 1h 10m al costo di € 2,00 a tratta oppure in taxi al costo di € 50,00 (4 pers.)

KOURION

Kourion è uno dei più bei siti archeologici dell’isola, dista da Limassol circa 18 Km. Il sito è famoso soprattutto per il suo teatro Greco-Romano. Venne costruito nel II secolo a.C. ed oggi, ormai restaurato, è utilizzato per concerti e spettacoli teatrali. Da vedere nel sito: La casa di Eustolio, costituita da un complesso di bagni e stanze che contengono pavimenti a mosaico del V secolo DC; La basilica paleocristiana che risale al V secolo e fu probabilmente la Cattedrale di Kourion; I pavimenti a mosaico che si trovano nella Casa dei Gladiatori e nella Casa di Achille. Il sito archeologico osserva i seguenti orari che variano con le stagioni: dal 16 settembre al 15 aprile, dal lunedì alla domenica dalle 8.30 alle 17; dal 16 aprile al 15 settembre dal lunedì alla domenica dalle 8.30 alle 19.30. Il biglietto d’ingresso costa € 4.50.

Poco fuori dal sito, a circa 1 km verso la strada per la vicina Pafos, potrete ammirare il Santuario di Apollo Hylates, dio dei boschi e protettore della città di Kourion. Si trattava probabilmente di uno dei più importanti centri religiosi dell’isola. Costo ingresso € 2,50

SPIAGGE

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL