FACCIAMO LE CROCIERE

facciamo le crociere costa crociere

Facciamo le crociere per dare un esempio al mondo. Il desiderio è più forte del clima di psicosi degli ultimi giorni. Quella appena trascorsa è stata una settimana più che difficile, ma la voglia di ripartire è più forte di prima. In questa settimana si sono imbarcate molte famiglie in crociera nel Mediterraneo.

Sono i primi segnali che arrivano dopo giorni complicati per le compagnie di crociera dopo che la scorsa settimana Giamaica, Grand Cayman, Martinica, St. Lucia, Tortola avevano negato l’attracco e la discesa dei passeggeri delle navi Msc Meraviglia, Costa Magica e Costa Favolosa.

Le principali compagnie coinvolte, vista l’interdizione per gli italiani in diversi Stati, sono Costa Crociere e Msc Crociere, che stanno rimborsando proteggendo gli ospiti cercando di ridurre al minimo i disagi.

LEONARDO MASSA – FACCIAMO LE CROCIERE

 Facciamo le crociere

Leonardo Massa, country manager di Msc Crociere, si fa portavoce della necessità e voglia di dare almeno tre messaggi. Il primo riguarda la sicurezza e la professionalità sulle navi, dove sono state adottate anche misure extra per garantire ai croceristi di trascorrere una vacanza in piena serenità. Il secondo, aspetto importantissimo, è la voglia di tornare alla normalità, le persone continuano ad andare in vacanza e a bordo si divertono e si sentono sicure. Il terzo messaggio è un invito agli italiani di viaggiare di più per dare l’esempio al resto del mondo. Gli italiani non si fermano perché sono un popolo di navigatori.

facciamo le crociere leonardo massa

LA LISTA

La lista dei Paesi dove gli italiani non possono andare. Msc Crociere avvisa che a causa delle misure restrittive adottate nelle ultime ore in varie isole caraibiche per i Paesi a rischio, incluso l’Italia, come Giappone, Corea del Sud, Iran, oltre a Cina, Macao e Hong Kong, è costretta ad annullare per i propri ospiti di nazionalità italiana le crociere a bordo delle seguenti navi: Msc Seaside con partenza del 29 febbraio da Miami, Msc Meraviglia, con partenza del 1° marzo da Miami e Msc Armonia con partenza del 2 marzo da Miami. Ciò vale anche per le partenze successive fino a che la situazione epidemica non sarà risolta.

Msc Grandiosa

MSC specifica che rimborserà a tutti i croceristi italiani il costo totale della crociera e offrirà uno sconto su una crociera da effettuare entro la fine del 2020. Inoltre coloro che non vogliono perdere la settimana di vacanza, la compagnia offre a un prezzo agevolato una crociera di una settimana nel Mediterraneo occidentale a bordo di Msc Grandiosa partendo a scelta da Genova, Civitavecchia o Palermo.

OCEANO INDIANO

Costa Victoria

Costa Crociere ha annunciato l’annullamento del viaggio di Costa Victoria in partenza il 29 febbraio da Mumbai, così come di Costa Mediterranea. Ciò a causa delle misure restrittive di alcuni Paesi, che non consentono il normale svolgimento degli itinerari nell’ Oceano Indiano. Come per MSC, anche Costa chiarisce che appena terminata la crisi sanitaria tutto ritornerà nella normalità.

Msc Lirica

Per i passeggeri italiani che avevano prenotato a bordo di Msc Lirica la crociera da Dubai verso l’India sono stati smistati su Msc Bellissima per due settimane negli Emirati Arabi Uniti con due tour settimanali differenti.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA TUA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL
RSS
Follow by Email
Facebook0
Twitter20
Instagram0