Decisioni e conferme sulle crociere

Flash mob

I lavoratori veneziani del neonato “Comitato Venezia Lavora” hanno organizzato oggi un flash mob nel Porto Crociere di Venezia Stazione Marittima e poi di fronte alla Stazione ferroviaria Santa Lucia. Il comitato si è riunito per protestare contro l’esclusione del porto dalle rotte delle navi da crociere. Il comitato chiede che il Governo e agli organi preposti di prendere una decisione immediata per salvaguardare i posti di lavoro e stabilire una soluzione definitiva per la croceristica. Il taglio, infatti, costerebbe il posto a circa 3 mila lavoratori per cui viene chiesto il ripristino delle crociere da Venezia. Centinaia di persone hanno sollevato cartelli con la scritta: “Ripartire subito”, “Soluzione immediata” e “Venezia home port”.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL