L’OK DOMANI 31 LUGLIO

Il via libera del Governo per la ripresa delle crociere dovrebbe avvenire domani 31 Luglio con l’approvazione del prossimo Decreto Legge, che prevede l’autorizzazione delle crociere. L’esecutivo guidato dal Premier Giuseppe Conte sarebbe intenzionato ad inserire alcune disposizioni per autorizzare la ripresa del settore croceristico già dal 15 Agosto.

A bordo si dovrà indossare la mascherina nei luoghi chiusi seguendo esattamente quanto accade sulla terraferma. Mentre uno degli aspetti da stabilire riguarda la possibilità di scendere per le escursioni . Questo è uno dei capitoli che si sta affrontando, nella convinzione che le Compagnie organizzeranno i servizi in maniera adeguata proprio come sta avvenendo in tutti i luoghi di vacanza.

GOVERNO

Una svolta decisa, voluta dalle compagnie, dalle associazioni italiane di categoria Confitarma e AssAramori, che più volte hanno espresso la necessità di una ripresa delle attività, tenere ferme le navi sta costando tantissimo. Alcuni Paesi europei hanno già permesso alle compagnie di poter ripartire, come ad esempio in Grecia che da sabato 1°Agosto riaprirà sei porti. In Germania, anche se con molte difficoltà, le navi sono ripartite. Oggi gli occhi sono puntati tutti sull’Italia.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL
RSS
Follow by Email
Facebook0
Twitter20
Instagram0