GRENADA

Grenada

è uno splendido gioiello che sorge tra Trinidad e Tobago e Saint Vincent. Grenada offre a tutti i croceristi un luogo magico e incantato. L’“isola delle spezie” è l’altro nome con cui è conosciuta Grenada: cannella, zenzero, noce moscata e chiodi di garofano, infatti, vengono prodotti in incredibili quantità nell’entroterra montano. Le origini di queste vette sono vulcaniche ricoperte da foreste pluviali intervallate da corsi d’acqua e cascate. La costa è il maggior richiamo turistico dell’isola con un susseguirsi di baie e spiagge. A chi arriva con una crociera nel Mar dei Caraibi a St. George’s, la capitale di Grenada, si presenta raccolta a ferro di cavallo attorno al suo porto, Carenage. La sosta della nave è mediamente 6 ore.

TERMINAL CROCIERE GRENADA

TERMINAL CROCIERE GRENADA

Il porto da crociera è gestito dalla “Grenada Ports Authority” che con le sue iniziative e investimenti ha fatto si che il turismo delle navi da crociera aumentasse in modo vertiginoso. L’autorità portuale è responsabile di tutte le operazioni a Port St George’s, nonché a Prickly Bay, Grenville, St David’s Harbour (tutte e tre sull’isola di Grenada) e anche a Tyrrel Bay (sull’isola di Carriacou).

crociere nel cuore - Grenada

ST. GEORGE’S – GRENADA

www.crocierenelcuore.it - Grenada

Capitale di Grenada, è una bellissima città portuale, considerata la più attraente di tutti i Carabi. Uno scenario suggestivo caratterizzato da ripide stradine e case creole accoglierà il crocerista. La città è divisa in due zone distinte collegate tra di loro dal Sendall tunnel.

www.crocierenelcuore.it - Grenada

Grenada National Museum

www.crocierenelcuore.it - Grenada

Il museo è ospitato in un edificio situato all’angolo delle strade Young e Monckton. Il museo è stato istituito nel 1976 sul tema dell’archeologia e della storia. Le sezioni del museo includono “Schiavitù, Primi abitanti, Economia delle piantagioni, Archeologia delle balene e della pesca e Trasporto e tecnologia precoci”. Allestito in una vecchia caserma francese espone fra le tante cose dei frammenti di vasellame amerindio, un vecchio alambicco per la distillazione del rum, manufatti, macchine e attrezzature per la lavorazione dello zucchero, articoli dell’industria della caccia alle balene e una vasca da bagno in marmo appartenuta all’imperatrice Giuseppina. Ci sono mostre di eventi legati all’assassinio di Maurice Bishop e alla guerra che è risultata come conseguenza dell’assalto di Grenada da parte degli Stati Uniti. Costo ingresso € 2.00

Fort Gorge – Grenada

Edificato dai francesi nel 1705, offre una bella vista che comprende il promontorio occidentale del porto, i tetti rossi delle case, le guglie delle chiese e il Carenage. Nei pressi dell’ingresso orientale del porto si trova il Fort Frederick, datato della fine del XVIII secolo, la cui struttura è ancora intatta per un errore commesso dagli americani, i quali, invece di Fort Frederick bombardarono Fort Matthew che in quel periodo era stato trasformato in un’ospedale psichiatrico. Costo ingresso € 2.00

LE SPIAGGE DI GRENADA A SUD

Grand Anse

www.crocierenelcuore.it - Grenada grand anse

Grand Anse è la destinazione perfetta per tutti coloro che scendono dalla nave da crociera e cercano un tratto di spiaggia dove rilassarsi e godersi il meglio delle attrazioni marittime caraibiche. Dista 8 km dalla capitale.

www.crocierenelcuore.it - Grenada Grand Anse

Caratterizzata da una lunga distesa di sabbia bianca, lunga circa 3 Km e accarezzata da acque turchesi, la spiaggia si trova in un’ansa protetta della costa a sud ovest dell’isola. A pochi chilometri dalla città principale di St. George, Grand Anse è la spiaggia più amata e popolare di Grenada ed è considerata tra le 10 spiagge più belle del mondo. Essendo una spiaggia molto frequentata, consigliamo agli amanti della tranquillità la pittoresca Morne Rouge, una bella baia a ferro di cavallo immersa nella quiete facilmente raggiungibile a piedi dalla spiaggia di Grand Anse.

Morne Rouge

Morne Rouge, come detto, non è troppo distante da Grand Anse. Si rimane incantati dalla sabbia soffice che dolcemente va verso un mare trasparente e cristallino. Qui le acque sono calme e tiepide e fare il bagno è un piacere. L’area è circondata da una vegetazione fitta e lussureggiante.

Magazine Beach

Magazine Beach è una spiaggetta a 11km a sud della capitale, dotata di sabbia dorata e un magnifico paesaggio naturale. Pur essendo vicino all’aeroporto, è perfetta per rilassarsi in un’area meno frequentata di Grand Anse. Non essendoci un trasporto pubblico per arrivare alla spiaggia bisogna prendere un taxi. Ci sono bagni pubblici per assicurare una permanenza serena in zona senza doversi preoccupare dei servizi minimi.

Lance aux Epines

Lance aux Epines è la spiaggia dove potersi godere una giornata di mare. Puoi noleggiare delle visite in catamarano per ammirare Grenada da un punto di vista totalmente diverso. La spiaggia è una lingua di costa immacolata circondata da una parte da fitta vegetazione verde, e dall’altra dalle acque cristalline dei Caraibi. Dista 10 km a sud di ST. GEORGE’S.

LE SPIAGGE DI GRENADA A NORD

Da premettere che recarsi nelle zone nord di Grenada comporta la disponibilità di avere molto tempo a disposizione, per cui è possibile effettuare queste escursioni fai da te in quelle soste croceristiche di circa 10 ore.

Levera Beach - Grenada
Levera Beach

La spiaggia di Levera è molto diversa dalle coste immacolate di Grenada. Infatti questa spiaggia, il laghetto e la palude di mangrovie è stata inclusa nel parco nazionale di Grenada ed ospita uccelli acquatici e tartarughe marine. La balneazione qui è sconsigliata ai meno esperti a causa della presenza di forti correnti, ma la bellezza del posto lascia incantati tutti i croceristi. Basta fornirsi di una macchina fotografica e se arrivi nel periodo giusto, potrai inoltre prenotare un tour alla ricerca dei luoghi in cui le tartarughe depongono le loro uova. Dista 40 Km dalla capitale.

Bathways Beach Grenada
Bathway Beach

La spiaggia di Bathway è un posto tranquillo e delizioso dove la sabbia corallina è protetta dalle forti correnti oceaniche e da una scogliera che corre parallela al tratto nord della spiaggia. Al largo vi sono tre isole: Sugar Loaf, Green Island, priva di spiagge, e Sandy Island, un’isola disabitata ma con una spiaggia ideale per nuotare. Nuotare a Bathway può essere pericoloso: meglio non allontanarsi o superare la barriera corallina. Se hai bambini al seguito, si consiglia di recarsi su un’altra spiaggia. Dista 39 km a nord della capitale.

Black Bay Grenada
Black Bay

Black Bay è una spiaggia piuttosto piccola, circondata da una giungla verdeggiante perfetta per trovare ristoro nelle ore più calde del giorno, oppure scattare fotografie indimenticabili. Sconsigliabile per i croceristi che hanno bambini, infatti il tratto a piedi potrebbe risultare un faticoso per loro. Questa incantevole lingua di costa di sabbia scura si trova a 14 Km a nord di ST. GEORGE’S, ed è la destinazione ideale di tutti coloro che vogliono visitare la Black Cave, poco distante.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL