CITTA’ DI IZMIR ( SMIRNE )

Izmir - panorama

Izmir è una città sulla costa turca dell’Egeo nota nell’antichità con il nome di Smirne. Il Kadifekale, o “Castello di velluto”, costruito durante l’epoca di Alessandro Magno, domina la città dall’alto di una collina. Porto importantissimo per i romani, Izmir ha qualche ricordo del suo antico passato nel centro città, si tratta dell’area archeologica “L’Agora di Izmir”. A pochi chilometri dalla città ci sono anche le più famose località di balneazione turche.

Izmir - Kadifekale o castello di velluto
Castello di velluto
Izmir - Agora - crociere nel cuore
AGORA

PORTO DI IZMIR

Izmir - porto - crociere nel cuore
Izmir - porto - crociere nel cuore

Nel porto di Izmir arrivano moltissime navi da crociera provenienti da tutto il mondo. Il porto si trova nella zona di Alsancak ed è uno dei punti nevralgici della città, da dove è possibile prendere sia un battello per l’altra parte del golfo della città, sia verso Efeso, per un’escursione che non attraversi le caotiche strade che vanno da Izmir alla località archeologica.

LA CITTA’ DI IZMIR

Izmir - panorama - crociere nel cuore

Prima di uscire dal porto cercate la cartina della città che viene fornita appena sbarcati. Il centro città dista dal porto circa 4 Km e si può raggiungere con un taxi con prezzo da contrattare oppure con il pullman scoperto che fa un giro di Izmir al costo di € 10,00 a persona e permette di scendere e salire quante volte si vuole, un’ottima soluzione se non volete fare tutto a piedi. Il bus parte ogni 30 minuti dal porto e ce ne sono almeno due che si danno il cambio. Soluzione romantica: per il giro di Izmir potete prendere in considerazione anche la passeggiata su carrozzella con cavallo al costo di € 10,00.

LUNGOMARE DI IZMIR

Izmir - lungomare - crociere nel cuore

Appena usciti dal porto vi ritroverete sul lungomare Ataturk Caddesi, chiamato “Kordon”, che è ormai l’emblema della città. Lunghissimo, suggestivo e pieno di ristoranti e locali che si affacciano sul mare. Completamente rinnovato, nel progetto iniziale doveva essere una autostrada, il lungomare è in parte chiuso al traffico ma passeggiare sul larghissimo marciapiede da una sensazione bellissima.

Il monumento all’esercito turco  sul lungomare
www.crocierenelcuore.it

BAZAR KEMERALTI DI IZMIR

Izmir - BAZAR KEMERALTI- crociere nel cuore

Nei pressi dell’area archeologica si trova il grande Bazar, un grande dedalo di centinaia di stradine che si intersecano e dove possiamo trovare migliaia di botteghe di generi alimentari, vestiario, dolciumi, oggetti per la casa, antiquari, orafi, insomma di tutto. All’interno del bazar si trova un delizioso mercato coperto dove fermarsi per degustare un caffè turco fatto alla maniera tradizionale. Potete trovare grande confusione per le trattative tra venditori di merce e clienti che cercano di accaparrarsi la migliore offerta. Usciti dal Bazar si ci reca a Cumhuriyet Caddesi, ideale per fare shopping tradizionale.

Izmir - Cumhuriyet Caddesi
Cumhuriyet Caddesi

MUSEO DI ATATURK DI IZMIR

Il Museo di Izmir Atatürk fu fondato da Mustafa Kemal Atatürk, maresciallo di campo turco, statista rivoluzionario e primo presidente della Turchia. L’Izmir Atatürk Museum è stato aperto al pubblico con ingresso gratuito.

MOSCHEE DI IZMIR

La più bella e più grande moschea della città si trova nel quartiere di Kemeralti ed è la Moschea Hisar, costruita nel sedicesimo secolo, dotata di un mimbar (il pulpito) e un mihrab (una sorta di abside) di stile barocco. Le altre moschee di Izmir sono: Salepcioglu, Sardivan e la Moschea Kemeralti. Per i passeggeri della crociera amanti dei monumenti religiosi c’è la Chiesa di San Policarpo, una delle sette chiese dell’Apocalisse.

LA TORRE DELL’OROLOGIO DI IZMIR

Izmir - torre dell'orologio - crociere nel cuore

In piazza Konak possiamo ammirare quello che è il vero simbolo di Izmir: la Torre dell’orologio. L’orologio fu donato dall’imperatore Guglielmo II di Germania ed è stato costruito in stile ottomano con raffinati mosaici e con delle fontanelle ai 4 angoli. È una torre relativamente nuova, ottimo esempio dell’architettura monumentale tardo ottomana ed è al centro di della splendida piazza, proprio a ridosso del mare. I suoi dintorni sono in genere animati da mercatini dove si può comprare di tutto. In questa piazza, inoltre, possiamo ammirare la piccola ma bellissima moschea Yali e il Palazzo del Governo.

Izmir - moschea Yali
Izmir - palazzo del governo

PARCHI

Anche per quanto riguarda i parchi, Izmir lascia i croceristi stupefatti. Il Parco Kültür è un grandissimo giardino che ogni anno ospita la Fiera Internazionale, mentre il Parco Olof Palme, situato a Karsiayaka, offre la possibilità di praticare sport al suo interno. Ci sono poi quelli di Insan Haklari, di Muammer Aksoy e il Turgut Özal.

MUSEO ARCHEOLOGICO

A pochi passi dalla piazza dell’orologio, vicinissimo al terminal degli autobus di Konak, si trova il museo archeologico di Izmir. Aperto al pubblico nel 1984, il museo raccoglie molti ritrovamenti archeologici dal neolitico all’epoca bizantina raccolti a Smirne e nelle zone limitrofe. Qui potete ammirare meravigliosi resti di statue in marmo e bronzo e preziosissimi sarcofagi accompagnati da pannelli informativi circa le tradizioni funerarie in uso nella zona nel corso dei millenni. Il patrimonio archeologico ritrovato è di altissimo valore ed è il luogo ideale per trascorrere un’ora lontani dalla calca di Kemeralti alla scoperta della cultura e della storia di questa parte di Egeo. L’ingresso al museo costa 8 TL ed è aperto tutti i giorni dalle 8 alle 17 escluso il lunedì.

SPIAGGE

A pochissimi Km da Izmir troviamo bellissime spiagge nel distretto di Foca

Oppure recarsi nel distretto di Cesme in taxi, circa 20 minuti, dove troviamo altre stupende spiagge.

L’ACROPOLI DI PERGAMO – BERGAMA

L’attrazione più importante di Bergama è sicuramente l’acropoli di Pergamo. Situata su una collina che domina la città, l’acropoli conserva resti di alcuni templi greci ed un teatro molto particolare dovuto alla grandissima inclinazione con cui è stato costruito. Questa importante area, insieme alla Basilica Rossa, una enorme costruzione romana di cui si sono conservati i grandissimi muri e due torri circolari. Era un luogo consacrato a divinità egiziane prima di essere convertito a basilica romana. Tutta l’area è stata annoverata tra i beni Patrimonio dell’Unesco.

BIBLIOTECA DI CELSO – EFESO

Spostandosi a sud della provincia di Izmir, troviamo la celeberrima libreria di Efeso che rappresenta una parte degli immensi scavi archeologici di Efeso che ricomprendono una intera antica città sul mare non contaminata da costruzioni successive. Gli scavi di Efeso sono un sito visitato da milioni di visitatori ogni anno ed oltre la maestosa libreria, il resto dell’area comprende un magnifico teatro, delle enormi strade, statue  e templi, e una zona di abitazioni private con dipinti a muro, alcuni simili a quelli che si possono ammirare solo a Pompei. Per andare ad Efeso in taxi conviene essere in 4 persone, infatti il costo A/R varia da € 100,00/120,00. Nell’accordo potete anche visitare la dimora della Vergine Maria. Per il ritorno chiedete di fare la strada costiera in modo da poter ammirare un meraviglioso panorama da cui si vede l’incantevole mare turco.

LA CASA DELLA VERGINE MARIA

A poca distanza dagli scavi di Efeso possiamo visitare un luogo importante per i devoti cristiani. La casa della Vergine Maria (Meryem Ana Gisesi) che secondo i racconti è stata l’ultima dimora della Madonna fino alla sua morte. In questo luogo c’è una piccola cappella, tre fonti ritenute miracolose e un grande muro in cui si raccolgono, scritte su foglietti, le preghiere dei devoti.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL
RSS
Follow by Email
Facebook0
Twitter20
Instagram0