fbpx
mercoledì, Ottobre 20, 2021
spot_img
HomeNewsL’Autorità portuale lancia il porto di Crotone nel mondo delle crociere

L’Autorità portuale lancia il porto di Crotone nel mondo delle crociere

Seguici sui nostri canali social

Terminal

L’Autorità portuale

L’Autorità di sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio lancia il porto di Crotone nel mondo delle crociere,  attraverso l’affidamento in concessione del Terminal Crociere, appena ultimato e collaudato. Il terminal è stato realizzato presso la Banchina di Riva. Si punta ad implementare il traffico di navi da crociere che scelgono di inserire lo scalo di Crotone tra le destinazioni.

L’Autorità portuale

Oggetto di concessione è un’area demaniale di 720 metri quadrati. La stazione marittima è a beneficio delle attività connesse al traffico crocieristico, con annessi servizi di gestione degli arrivi e delle partenze delle navi. La durata massima della concessione è di quattro anni. Il successivo rinnovo sarà definito in seguito ad un’ulteriore procedura di evidenza pubblica.

Potranno partecipare all’avviso gli operatori economici titolari del codice Ateco 7.1. Quindi le agenzie di viaggio e i tour operator, che risultino regolarmente iscritti alla competente Camera di Commercio. Tra i titoli di preferenza faranno punteggio la pregressa esperienza maturata nel settore delle attività connesse al traffico crocieristico, da dimostrare mediante piano operativo del numero di navi operate nel triennio precedente.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Newsletter

ARTICOLI CORRELATI
- Pubblicità -spot_img

Più Letti