fbpx
venerdì, Luglio 30, 2021
spot_img
HomeCuriositàLontano il ritorno alla normalità per le crociere

Lontano il ritorno alla normalità per le crociere

Seguici sui nostri canali social

UN PORTO COME TAPPA FINALE

Lontana la normalità per le crociere

Il ritorno alla normalità per il mondo delle crociere per ora è molto difficile ma con molte difficoltà si sta superando l’emergenza coronavirus. Infatti Costa Crociere e Msc stanno finalmente trovando un porto per far sbarcare i passeggeri. La situazione è temporaneamente risolta per Msc che ieri ha ormeggiato al porto di Marsiglia la “Magnifica”, che allo scoppio della pandemia stava compiendo il giro del mondo. La nave è attraccata accanto a Costa Smeralda. Lo sbarco dei 1.700 passeggeri è iniziato subito dopo i controlli della sanità marittima francese che non hanno registrato nessun positivo al Covid-19. Non è prevista alcuna procedura di contenimento poiché nessuno è sceso dalla nave negli ultimi quaranta giorni.

LONTANO IL RITORNO ALLA NORMALITA’ PER LE CROCIERE

Lontana la normalità per le crociere

Costa Crociere, invece, ha ancora tre navi da sistemare: Costa Deliziosa sta già sbarcando parte dei suoi ospiti alla stazione marittima di Barcellona e tra domani e mercoledì è attesa a Genova. Le altre due navi che stanno rientrando dall’Oceano Atlantico sono: Costa Magica, che attraccherà alle Canarie e Costa Favolosa attesa nel Mediterraneo, ma difficilmente attraccherà in uno dei porti Liguri già strapieni a causa delle altre navi presenti in banchina. La società Costa sta concordando in queste ore con la Capitaneria di Porto Nazionale comandata dall’Ammiraglio Pettorino, ex comandante del Porto di Genova) e con il Ministero dei Trasporti un porto dove concludere il viaggio. Su Costa Magica e su Costa Favolosa non sono presenti passeggeri ma solo equipaggio.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA TUA CONDIVISIONE.

ARTICOLI CORRELATI
- Pubblicità -spot_img

Più Letti