CITTA’ DI MALAGA

città di malaga

Malaga è una città della Spagna situata nella comunità autonoma della Andalusia. Si affaccia sul Mediterraneo, a poco più di 100 km dallo stretto di Gibilterra, nei pressi della foce di due fiumi: il Guadalmedina, che divide il centro storico dalla città nuova, e il Guadalhorce. La città costituisce la capitale culturale ed economica della Costa del Sol. Con oltre mezzo milione di abitanti, la città di Malaga è la sesta città spagnola per popolazione. La sua area metropolitana, che supera il milione di abitanti, si estende lungo la Costa del Sol orientale e comprende famose località balneari come TorremolinosBenalmádenaFuengirola e Mijas.

PORTO DI MALAGA

porto di Malaga

Elegante, raffinato e moderno, il nuovo Porto di Màlaga rappresenta oggi uno dei luoghi più vivi ed animati della città, punto di riferimento culturale e commerciale. Due le nuove aree create: la prima il Palmeral de las Sorpresas, la passeggiata principale caratterizzata da fontane, giardini e ristoranti con terrazza, dove ammirare l’intera baia della città.

Malaga - Palmeral de las Sorpresas
Palmeral de las Sorpresas

La seconda è il Muelle Uno, un’area più movimentata dedicata a concerti ed eventi, mercatini e negozi. Qui si possono ammirare le imbarcazioni di lusso ormeggiate. Nel Porto di Màlaga è presente anche l’Aula del Mar, un museo interattivo dove scoprire il mondo marino e dedicato all’educazione ambientale. Ingresso al Museo € 7,00.

Malaga - Muelle uno

Muelle Uno
Museo di Malaga
MUSEO

Scendendo dalla nave (mediamente l’attracco è di 5/6 ore) troviamo un bus messo a disposizione dalle autorità locali che porta fuori dal porto e vicino al centro. Fuori dal terminal, si può o andare a piedi fino in centro, oppure prendere il bus locale al costo di € 2,00 a tratta.
Praticamente con una passeggiata abbiamo la possibilità di arrivare alla famosa spiaggia di questa città: Playa de la Malagueta. Da questa spiaggia, facilmente, si raggiunge la Plaza de Toros, da cui ci si può dirigere verso il centro vero e proprio. Per tornare alla nave si segue la strada dall’entrata della stazione marittima e troveremo lungo il percorso.

PASEO DEL PARQUE DI MALAGA

PASEO DEL PARQUE  DI MALAGA

Il Paseo del Parque si trova lungo il porto di Màlaga e si estende per circa un chilometro, dal centro storico alla Plaza de Toros. Anche in questo splendido giardino si può ammirare una flora tropicale e subtropicale, con statue di illustri personaggi e bellissime fontane. Poi vedere e sentire le cocorite che svolazzano tra gli alberi è veramente una bella sensazione di libertà.

PLAZA DE TOROS DI MALAGA

PLAZA DE TOROS  DI MALAGA

Plaza de toros, conosciuta anche come “La Malagueta”, si trova vicino al Porto. Bellissima e suggestiva la visione dell’arena dall’interno anche per chi non ama questo genere di spettacolo : la corrida.
All’interno della arena c’è il Museo Taurino Antonio Ordonez, dedicato al mitico torero. Il museo offre ai visitatori la storia della corrida, tra fotografie, esposizione di Traje de Luces (vestito tradizionale dei toreri) ed altri importanti testimonianze collegate a questo caratteristico evento. Ingresso € 2,50

CATTEDRALE DI MALAGA

Malaga - Cattedrale

La Cattedrale “Nuestra Señora de la Encarnación”, sorge nel centro storico sui resti di un’antica moschea. Si tratta di una delle più maestose cattedrali del mondo in stile rinascimentale-andaluso, soprannominata anche “ La Manquita” mancano, infatti, le rifiniture della facciata principale e la torre sud. Il prezzo del biglietto è di € 6,00 per la visita alla Cattedrale e di € 6,00 per salire sulla torre, con il biglietto cumulativo di € 10,00 avrai la possibilità di visitare tutto. La vista dai tetti della cattedrale è da mozzafiato.
Con il biglietto d’ingresso alla cattedrale e con il biglietto cumulativo, si ha l’accesso gratuito all’Ars Malaga, museo di arte sacra che si trova in Plaza Obispo, proprio davanti alla Cattedrale.

Malaga - plaza Obispo

MUSEO PICASSO DI MALAGA

Malaga - museo Picasso

Per gli amanti dell’arte è una tappa imprescindibile.
Il Museo di Picasso ospita una collezione permanente ed esposizioni temporanee ma il vero e proprio “monumento” dedicato alle opere dell’artista è il Museo Picasso Màlaga, fondato per realizzare il sogno dell’artista. Costo ingresso Museo € 7,00

Dal centro città si ha la possibilità in poco tempo (circa 1 ora) di visitare alcuni importanti siti storici di Malaga quali : La Alcazaba, il Castello di Gibralfaro e il Teatro Romano.

LA ALCAZABA

Malaga - LA ALCAZABA

E’ una fortezza araba, simile all’Alcazar di Siviglia, più piccolo e meno curato. Nell’Alcazaba si concentra tutta la storia delle conquiste del passato, dove emergono tutte le differenti origini romane, fenicie e musulmane. Infatti si possono ammirare resti romani, gli incantevoli giardini arabi e le stanze di Granada, dove vivevano i re e i governatori.
Dalle sue terrazze si gode una vista mozzafiato della baia e del porto di Màlaga. L’Alcazaba è collegata al castello di Gibralfaro da un corridoio protetto da muraglie chiamato “La Coracha”.
Il prezzo per entrare è di € 3,00 per gli adulti e € 1,00 per i ragazzi.

IL CASTELLO DI GIBRALFARO

Malaga - IL CASTELLO DI GIBRALFARO

Si tratta di una fortezza costruita nel XVI secolo ed è unito alla Fortezza Alcazaba con una lunghissima muraglia. Dalla struttura è possibile vedere la Plaza de Toros ed il Teatro Romano. Da qui si potrà scorgere il porto di Màlaga, le spiagge, il Teatro Romano, la Plaza de Toros e la Cattedrale e, se la giornata è nitida, anche lo stretto di Gibilterra.

TEATRO ROMANO DI MALAGA

Malaga - teatro romano

Per gli amanti della storia è da visitare assolutamente il teatro Romano di Malaga. Attualmente rappresenta il più antico monumento storico della città ed è l’unico simbolo ancora intatto delle sue origini romane. L’ingresso è gratuito.

CENTRO DI MALAGA

E’ il punto nevralgico della città dove si può fare dello shopping e visita ai negozi di gastronomia. Passeggiando in questa zona della città sarete sopraffatti dalla quantità di negozi, boutique e gallerie commerciali, tanto da lasciarvi distrarre dal valore architettonico di questa strada.

Malaga - statua di Hans Christian Andersen
Hans Christian Andersen

LUNGOMARE e SPIAGGE

I croceristi che preferiscono trascorrere le poche ore a disposizione al mare, clima permettendo, hanno solo l’imbarazzo della scelta anche perché le spiagge sono a portata di mano.

Malaga - lungomare

Il lungomare costeggia Playa de La Malagueta, lunga circa 1,5 Km ed è sicuramente la spiaggia più nota di Malaga. A pochi minuti a piedi dal centro storico della città, offre una bellissima vista sulla baia e zone verdi all’ombra delle palme.

Malaga - Playa de La Malagueta

Playa de la Caleta

Malaga - Playa de la Caleta

La Playa de la Caleta è adiacente a la Malagueta separata da quest’ultima da una stretta scogliera che si addentra in mare poche decine di metri. Circondata dal Paseo Maritimo Pablo Picasso, è punteggiato da aree verdi e palme.

Los Baños del Carmen

Il “Balneario de Nuestra Señora del Carmen” entrò nella storia per essere la prima struttura pubblica di Spagna a permettere a uomini e donne di fare il bagno nella stessa area.

Playa de Guadalmar 

Guadalmar è una spiaggia che si trova proprio sotto il sentiero di avvicinamento degli aerei che volano sull’aeroporto di Malaga, per cui si vedono aerei volare a bassa quota.

Playa de Pedregalejo – Las Acacias

Proseguendo verso est da Pedregalejo si incontra El Palo, un altro quartire marinaro, virtualmente unito al primo, dal quale lo separa solo un piccolo corso d’acqua.

Playa de El Palo

La spiaggia, lunga circa 1.200 metri e larga una ventina, è suddivisa in diverse piccole insenature da dei moli artificiali che la proteggono dal moto ondoso. Il lungomare che la circonda è anch’esso molto popolare grazie alla grande offerta di ristoranti di pesce.


Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL
RSS
Follow by Email
Facebook0
Twitter20
Instagram0