In attesa della decisione del 6 Agosto

MSC e COSTA pronte per la ripartenza in attesa della decisione che il Comitato Tecnico Scientifico prenderà nella riunione del 6 Agosto. Il nuovo Dpcm arriverà entro il 9 Agosto. Questo nuovo decreto, oltre a ripetere tutte le norme oggi in vigore riporterà la decisione sulla data per la ripartenza delle crociere. Tenendo presente tutti i dati relativi alla pandemia e il suo continuo decrescere in Italia, tutto lascia supporre che finalmente si possa andare verso la ripartenza.

MSC e Costa pronte per la ripartenza

MSC e COSTA pronte

MSC è pronta per ripartire con sei porti di cui quattro nel Tirreno: Genova, Civitavecchia, Napoli e Palermo e due nell’Adriatico: Bari e Trieste. Alle crociere possono partecipare solo i cittadini dell’area Schengen, i cittadini al di fuori dell’area non saranno ammessi. Le escursioni non si potranno organizzare liberamente. Gli itinerari saranno con soste più lunghe, circa 10 ore. Msc prevede uno screening sanitario generale suddiviso in tre fasi degli ospiti prima dell’imbarco: test con tampone COVID-19, controllo della temperatura e questionario sullo stato di salute. Tutti i membri dell’equipaggio saranno sottoposti al test COVID-19 prima dell’imbarco e con altri test di controllo durante il loro periodo di lavoro. Nei ristoranti sarà escluso il self-service e i pasti saranno serviti ai tavoli dal personale di bordo. Infine assistenza medica 24 su 24, cabine per l’isolamento e piani d’emergenza.

Costa Crociere

MSC e COSTA pronte

La compagnia ha annunciato di aver adottato il “Costa Safety Protocol”, un nuovo protocollo sanitario sviluppato con l’ausilio di un gruppo di esperti scientifici indipendenti in sanità pubblica. Tra le misure adottate: Per l’equipaggio uno screening preliminare da effettuare nel proprio paese di origine che comprende due test con tampone per il Covid-19. Giunti in Italia gli equipaggi saranno sottoposti ad un terzo test con tampone e un periodo di quarantena di 14 giorni. Inoltre l’equipaggio sarà monitorato con controlli della temperatura e test con tampone ogni 30 giorni.

Per i passeggeri procedure digitali come il check-in e l’autocertificazione medica online, e la possibilità di prenotare i servizi di bordo tramite l’app dedicata MyCosta. Controllo della temperatura corporea per tutti gli ospiti ad ogni uscita e accesso alla nave in tutti i porti di scalo. Il distanziamento fisico sarà rispettato sia nei terminal che durante le escursioni a terra organizzate con gruppi ristretti di persone e partenze scaglionate, con pullman sanificati prima e dopo ciascun utilizzo. Garantita l’assistenza medica 24 ore su 24.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL