Crociere con scalo a Portofino

navi

C’è la possibilità di ospitare navi di piccola stazza, potendo così testare le misure di sicurezza da adottare in futuro. Il sindaco di Portofino, Matteo Viacava dichiara che: «È importante che il movimento croceristico si stia rimettendo in moto. Ma è difficile pensare a una mini-stagione nei prossimi mesi. Pensiamo, invece, a programmare il 2021». Prima della pandemia il calendario delle crociere 2020 a Portofino prevedeva circa settanta scali.

Santa Margherita – Navi

Navi

A Santa Margherita tutto il movimento croceristico è gestito dalla Progetto Santa. Nel mese di Luglio il sindaco Paolo Donadoni aveva annunciato l’arrivo di alcune navi, per i mesi di Settembre e ottobre, con l’agenzia marittima Hugo Trumpy: tra le quali la Celebrity Apex, con 1.800 passeggeri e Azamara Pursuit, con 2.359 passeggeri. Il sindaco ribadisce che le prenotazioni dovrebbero essere confermate. Inoltre dichiara che in occasione del primo scalo ci sarà il servizio di accoglienza sul molo Maloncello. Una dipendente della Progetto Santa fornirà ai visitatori informazioni in varie lingue e distribuirà materiale con notizie che riguardano i luoghi da visitare in città. Verranno anche posizionati totem dedicati a Parco e Area marina di Portofino e a Villa Durazzo».

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL