SE SI DECIDE DI PARTIRE PER LA CROCIERA CON UN NEONATO

AREA NEONATI CROCIERE NEL CUORE

Se si ha un bambino piccolo e si decide di partire per una crociera, basta adottare qualche piccolo accorgimento che sia sicuro per il neonato, anche se molte compagnie ammettono a bordo neonati a partire dai 6 mesi. Nel caso di lunghe traversate, giro del mondo o rotte transatlantiche, spesso si richiede l’eta minima di 12 mesi. Alcune compagnie accettano anche bimbi più piccoli, ma dietro la presentazione di un certificato medico. Quindi la decisione spetta al genitore se portarlo o meno. Infatti sulle navi non ci sono pediatri, questo bisogna saperlo.

AREA LEGO PER NEONATI CROCIERE NEL CUORE

IN FASE DI SVEZZAMENTO

Ci sono alcuni aspetti pratici che vanno tenuti in considerazione: a sei mesi, di solito, i piccoli iniziano lo svezzamento e nelle cucine dei ristoranti delle navi si trova di tutto per preparare le pappe come: il brodo, carne e pesce da tritare o sminuzzare, frutta, yogurt, difficilmente c’è la disponibilità di omogeneizzati. Per chi prende ancora il latte, su molte navi ci sono comodi scalda biberon. I genitori devono fare richiesta in anticipo per un seggiolone in modo da trovarlo già pronto al tavolo, stessa richiesta all’atto della prenotazione anche per la culla per essere sicuri di trovarla in cabina. Anche il passeggino diverse compagnie lo danno in dotazione ma va sempre prenotato con largo anticipo. Consiglio sempre una cabina con balcone, che è generalmente più spaziosa di una interna.

SCALDA BIBERON CHICCO CROCIERE NEL CUORE

NON ANCORA IN FASE DI SVEZZAMENTO

Se il  piccolo non è ancora in fase di svezzamento e usate il latte artificiale, in qualunque bar o ristorante è possibile farsi scaldare l’acqua. Di notte è possibile avere gratuitamente il servizio in camera per farsi scaldare l’acqua. Più pratico fornirsi di un thermos per mantenere l’acqua bollente per diverse ore. Se il piccolo beve un tipo di latte particolare, ricordatevi di portarlo con voi, perché è sicuro che a bordo non è in vendita. Portate sempre una scorta di pannolini dietro perché i prezzi a bordo non sono affatto convenienti e di sicuro se li hanno non troverete vasta scelta, stesso discorso per i medicinali specifici per i bimbi, non sono facili da trovare, meglio partire premuniti sperando che non servano.

THERMOS MINILAND CROCIER NEL CUORE

IL BAGNETTO

Ma passiamo al bagnetto, una piscina gonfiabile per bimbi, di dimensioni ridotte, che appoggiata nel piatto doccia ti risolve tutti i problemi.

PISCINE GONFIABILI CROCIERE NEL CUORE.

DOCUMENTI

Per quanto riguarda i documenti necessari per i piccoli viaggiatori, da sapere, che per le crociere nel mediterraneo, di solito va benissimo la carta d’identità, mentre per crociere extra unione europea necessita di un passaporto.

CARTA D'IDENTITA' NEONATO CROCIERE NEL CUORE

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL