fbpx
mercoledì, Agosto 4, 2021
spot_img
HomeEscursioniNEW YORK - ESCURSIONE fai da te

NEW YORK – ESCURSIONE fai da te

Seguici sui nostri canali social

NEW YORK CITY

NEW YORK CITY

New York si trova alla foce del fiume Hudson, sull’Oceano Atlantico, e comprende l’isola centrale di Manhattan, considerato uno dei poli commerciali, finanziari e culturali più importanti al mondo e quattro distretti amministrativi esterni: Brooklyn, Queens, Bronx e Staten Island. Per molti New York coincide con Manhattan, infatti tutti i croceristi trascorrono gran parte del tempo in questa zona.

New York è un eccezionale porto per i croceristi impegnati in una crociera, sia come scalo che come home port. I luoghi più caratteristici della metropoli sono i grattacieli come l’Empire State Building e l’estesa zona di Central Park. Di tutti i simboli dell’America, durante la vostra crociera a New York, il più affascinante è sicuramente la Statua della Libertà, che si erge maestosa sulla piccola Liberty Island, di fronte a Downtown Manhattan. Girare a piedi tra i vari quartieri è un’emozione indescrivibile. Lo scalo crociera in genere è di 48 ore, mentre chi parte da New York per la sua crociera può decidere di pernottare più giorni.

I porti di New York

NEW YORK porto

A New York sono tre i porti da cui partono le navi da crociera: Manhattan Cruise Terminal; Brooklyn Cruise Terminal; Cape Liberty, Bayonne (New Jersey).

New York - Porto

New York non è così piccola da poterla girare a piedi, per cui conviene suddividere l’itinerario in base ai quartieri. Si consiglia, appena arrivati in città, di fare un giro in autobus turistico hop-on hop-off per selezionare i luoghi da visitare nel tempo a vostra disposizione. Una delle cose da fare assolutamente a New York è il giro in battello attorno Manhattan, per ammirare lo skyline dalla prospettiva migliore. I siti principali da vedere sono concentrati nelle zone di Lower e Midtown Manhattan.

COSA VEDERE A LOWER MANHATTAN

Lower Manhattan comprende al suo interno vari quartieri come il Greenwich Village, l’East Village, Tribeca, Chinatown e Little Italy. Limitandoci ai siti da visitare in base al tempo disponibile si consiglia:

Statua della Libertà

Statua della Libertà - New York

La Statua della Libertà è raffigurata ovunque su souvenir, gadget e immagini della città, ed è senza dubbio uno dei monumenti più famosi al mondo. Un’icona universale da visitare in abbinamento al Museo dell’Immigrazione sito nella vicina Ellis Island. Prenotando in anticipo è possibile salire fino alla corona della statua. Da visitare il piedistallo da dove si può ammirare una magnifica vista della città. Per visitarla, gli unici traghetti che fanno scalo a Liberty Island sono quelli riservati che partono da Battery Park oppure dal Liberty State Park nel New Jersey. Per raggiungere la Statua da Manhattan Cruise Terminal si prende la linea 149 o linea 1 metro e poi il battello. Invece dal Brooklyn Cruise Terminal linea 4 metro.

Il battello, che poi farà scalo a Ellis Island, è sempre compreso nel prezzo della visita alla Statua della Libertà. Ci sono tre scelte per il costo della visita: A) Biglietto base che consente di salire sul battello che porta sull’isolotto dove sorge la statua. Potrete ammirare la Statua della Libertà da vicino, godere della vista panoramica sullo skyline di Manhattan e visitare gratuitamente il nuovo Museo della Statua della Libertà. Il prezzo è di 18,50$ per gli adulti e 9$ per i bambini da 4 a 12 anni (al di sotto è gratis). Per chi ha più di 62 anni il biglietto costa 14$. B) Biglietto per il piedistallo ha stesso prezzo del biglietto base è consente di accedere fino al livello dei piedi di Lady Liberty. C) Biglietti per la Corona della Statua della Libertà costano 3$ in più del biglietto base.

Ellis Island

Ellis Island - New York

Ellis Island è un isolotto parzialmente artificiale alla foce del fiume Hudson nella baia di New York. In questa isola venivano messi in quarantena tutti gli immigrati prima di avere il permesso di sbarcare. L’edificio Main Building, antico arsenale militare, attualmente ospita l’Ellis Island Immigration Museum, un toccante museo dove poter scoprire le migliaia di testimonianze che i dodici milioni di immigrati hanno lasciato ed è possibile conoscere nominativi, età e provenienza di quanti sono transitati. Se non si è interessati alla visita basta restare sul battello, che ripartirà verso Battery Park o Liberty State Park.

One World Trade Center – New York

One World Trade Center - New York

Il One World Trade Center, chiamato ufficialmente Freedom Tower, è il sesto grattacielo più alto del mondo ed è costruito proprio accanto a dove sorgevano le Torri Gemelle. La guglia di osservazione turistica è stata aperta al pubblico nell’ottobre 2014. Con il suo spettacolare panorama si è aggiunto all’Empire State Building e al Top Of The Rock per una vista mozzafiato su New York. La torre è alta 1776 piedi, cifra che rende omaggio alla data di dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti. Costo ingressoAdulti 32$; Senior (oltre 65 anni) 30$; Bambini 6-12 anni 26$; Gratis per i bambini sotto i 5 anni. Dal terminal Manhattan prendere linea 1 metro o il bus al costo di 5/8$.

National September 11 Memorial & Museum

National September 11 Memorial & Museum

Tristemente famoso l’episodio di terrorismo più grave della storia dell’umanità avvenuto l’11 settembre 2001 che causò la morte di 2996 persone vittime dell’attacco alle Torri Gemelle organizzato da Al Qaeda. La storia delle vittime è documentata attraverso immagini, fotografie, testimonianze e altri reperti nel Museo dell’11 Settembre. Da vedere all’esterno le “Reflecting Absence”, le due cascate realizzate esattamente sul perimetro delle Twin Towers distrutte nell’attentato.

Ponte di Brooklyn – New York

Ponte di Brooklyn - New York

Il ponte di Brooklyn collega tra di loro l’isola di Manhattan e il quartiere di Brooklyn divise dall’East River. E’ una delle icone più rappresentative di New York ed attraversarlo a piedi sarà una di quelle cose che resteranno per sempre impresse nella memoria. Il ponte di Brooklyn è il primo ponte costruito in acciaio e per molto tempo è stato il ponte sospeso più grande al mondo. Prendere la metro, treni 4-5-6 verso Brooklyn Bridge/City Hall o i treni J o Z verso la fermata di Chambers Street. Oppure arrivare a Brooklyn col battello della East River Ferry.

High Line

High Line - New York

New York è una città all’avanguardia in riqualificazione urbana e l’esempio è quello della High Line, una vecchia linea ferroviaria sopraelevata trasformata in un giardino pensile. Tutti i giorni migliaia di persone si riversano in questa oasi verde diventata anche un tempio dello street food.

Oculus- New York

Oculus- New York

Il World Trade Center Transportation Hub, conosciuto con il nome di Oculus, è il nuovo nodo di trasporto della città e si sviluppa nell’area sotterranea compresa tra la torre 2 e la torre 3 del World Trade Center. Venne originariamente aperta nel 1909 con il nome di Hudson Terminal, successivamente demolita e ricostruita seguendo il progetto dell’architetto spagnolo Santiago Calatrava che con l’immensa struttura formata da una bellissima volta in vetro che si innalza verso il cielo vuole raffigurare una colomba bianca.

COSA VEDERE A MIDTOWN MANHATTAN

MIDTOWN MANHATTAN New York

Empire State Building

E’ il grattacielo più famoso di New York con due le terrazze panoramiche: una all’aperto all’86° piano; un’altra chiusa al 102°. Dalle terrazze si ammira uno splendido panorama su Central Park, il fiume Hudson, il Ponte di Brooklin e la Statua della Libertà. Gli ultimi 30 piani dell’edificio si illuminano ogni sera con led diversi, nella tradizionale festa di San Patrizio e in diverse manifestazioni caratteristiche di New York.

Empire State Building - New York

Il costo ingresso: A) Solo 86° piano ingresso standard: a partire da 34$ per gli adulti, 27 $ per i ragazzi (da 6 a 12 anni) e 31$ per gli over 62; B) Solo 86° piano skip the line: a partire da 60$ per tutti; C) 86° e 102° piano ingresso standard: a partire da 54$ per gli adulti, 47 $ per i ragazzi (da 6 a 12 anni) e 51$ per over 62; D) 86° e 102° piano skip the line: a partire da 80$ per tutti.

Rockefeller Center

Il Rockefeller Center è un gruppo di 19 edifici commerciali di New York, sito in Manhattan, che si affaccia sulla Fifth Avenue a pochi passi da Central Park

Top of The Rock

vista da Top of The Rock New York

Top of the rock è uno dei 19 grattacieli che compongono il Rockfeller Center. Al 70° piano dispone di tre terrazze panoramiche interne ed esterne da dove è possibile ammirare il meraviglioso sky line della città. Un panorama meraviglioso con diversi punti di osservazione. Costo ingresso alle terrazze: Adulti 38$, Bambini da 6 a 12 anni 32$ e gli anziani over 62 anni 36$ a testa.

Grand Central Terminal

Grand Central Terminal, insieme alla Penn Station che si trova poco più a sud sempre in Midtown Manhattan, è una tra le principali stazioni di New York, servita dalla MTA, e utilizzata dai soli pendolari. I treni a lunga percorrenza partono e arrivano dalla Penn Station. Il Grand Central è il terminal più grande al mondo con 44 banchine e 67 binari, molto elegante da apparire come un vero salotto urbano. Composto da maestosi elementi architettonici tra i quali svetta l’orologio d’opale a 4 facce, situato al centro dell’atrio della stazione (Main Concourse) ed è considerato l’emblema della stazione. Stupenda è la facciata del Grand Central Terminal dove vi è una imponente scultura in cui sono scolpiti il dio Mercurio, la dea Minerva, Ercole ed un orologio, il più grande Tiffany in vetro al mondo.

Madison Square Garden

Il Madison Square Garden è il più famoso e grande stadio di New York. Ospita più di ventimila persone. E’ lo stadio della squadra di pallacanestro dei New York Knicks e della squadra di hockey su ghiaccio dei New York Rangers. In questo stadio si sono esibiti leggende del mondo della musica come Elvis Presley, i Queen, John Lennon, Frank Sinatra, i Led Zeppelin, Michael Jackson, Madonna e Queen. Il Madison è famosissimo anche perché sul suo ring si sono svolti incontri che hanno visto protagonisti pugili del calibro di Mike Tyson, Muhammad Ali, Rocky Marciano, Nino Benvenuti e tanti altri.

ONU Palazzo delle Nazioni Unite

Il Palazzo delle Nazioni Unite (ONU), conosciuto anche come “Palazzo di Vetro”, è situato lungo l’East River nel quartiere chiamato Turtle Bay, nei pressi della 46th Street. La fermata della metro più vicina è quella di Grand Central Station. Il palazzo merita certamente una visita per la sua bellezza e la sua importanza. Caratteristica della visita è che superato il cancello del palazzo, ci si ritrova in territorio internazionale. I biglietti per i tour possono essere acquistati solo on-line. Il prezzo del biglietto è di: Adulti 20$; Ragazzi dai 13 anni in su e per i senior over 60 13$; Bambini dai 5 a12 anni 11$; non è consentito l’accesso ai bambini al di sotto dei 5 anni per motivi di sicurezza.

Museo MoMA

Il Museum of Modern Art è uno dei musei d’arte moderna più belli al mondo. Nel museo sono esposte circa 200.00 opere e vi si possono ammirare opere di Matisse, Warhol, Pollock, Cattelan, Van Gogh, Picasso. Siamo nel cuore di Manhattan, tra la Quinta e la Sesta Avenue, circa 600 metri dal Central Park. Il costo ingresso: Adulti 25$; Anziani over 65 18$; Ragazzi 14$; Bambini e ragazzi fino a 16 anni ingresso gratuito.

Times Square e i teatri di Broadway

Times Square è uno dei maggiori incroci di New York, all’intersezione tra i sette palazzi e la stazione dell’omonima città. Si estende dalla West 42nd Street alla West 47th Street. Times Square è nota soprattutto per i grandi e numerosi cartelloni pubblicitari animati e digitali. Quest’incrocio ad angolo tra Broadway e la Settima Strada è diventato un luogo talmente iconico che una visita è obbligatoria. Di notte i pannelli luminosi fanno risplendere l’area che praticamente non conosce l’oscurità. A circa 1500 metri di distanza da Times square è possibile visitare il Flatiron Building e la Cattedrale di San Patrizio.

Fifth Avenue

La più famosa strada di New York è la Fifth Avenue che inizia dal Washington Square Park nel Greenwich Village, prosegue costeggiando tutto il lato orientale di Central Park per terminare presso l’Harlem River sulla 142nd Street. Lungo la strada vi sono negozi tra i più esclusivi, i migliori musei della città, i grattacieli, i monumenti storici, i parchi e le piazze più belle. Lungo la strada è possibile, per gli amanti dell’arte, visitare musei come: El Museo del Barrio (1230 5th Ave) dove si possono ammirare 6.500 oggetti e arte latino-americana, caraibica e ispanica degli ultimi 800 anni; The Jewish Museum (1109 5th Ave e 92nd St), palazzo in stile rinascimentale che ospita una delle più importanti collezioni di oggetti d’arte e cultura ebraica al mondo;

New York Public Library

La New York Public Library è il più grande sistema bibliotecario pubblico degli Stati Uniti con 88 sedi distaccate. La sede centrale è ospitata nello Stephen A. Schwarzman Building sulla Fifth Avenue. La collezione di cui è possibile accedere è composta da oltre 52 milioni di volumi, da ammirare, inoltre, oggetti storici di enorme valore come la lettera originale con cui Colombo annunciò la scoperta dell’America e la Farewell Address, una lettera scritta dal presidente americano George Washington per salutare il popolo americano. La scrisse, dopo 20 anni di servizio pubblico, verso la fine del suo secondo mandato di presidenza prima di ritirarsi a Mount Vernon in Virginia. Lo Stephen A. Schwarzman Building è visitabile gratuitamente.

COSA VEDERE A UPTOWN MANHATTAN

Central Park

Central Park è un parco di oltre 300 ettari visitato da circa 40 milioni di persone l’anno. E’ il vero polmone verde di New York dopo la bonifica avvenuta nel XIX secolo che trasformò una gigantesca palude in quello che oggi rappresenta il parco. Tantissime le cose da vedere come lo Strawberry Fields Memorial, dedicato a John Lennon e il Conservatory Water, lago artificiale molto amato dalle famiglie newyorkesi. Nei pressi del lago c’è una statua di Alice nel Paese delle Meraviglie.

The Metropolitan Museum of Art

Il MET è il luogo più visitato di New York. Un enorme museo dove sono esposte testimonianze di arte egizia, greco-romana, islamica ed il meglio della pittura europea, africana, oceanica e americana degli ultimi 5000 anni di storia. Costo ingresso: 25$ per gli adulti; 17$ per gli anziani; 12$ per i ragazzi.

Museo Guggenheim – New York

A 5 minuti di cammino dal MET c’è un altro bellissimo museo il  Guggenheim Museum. Espone centinaia di opere d’arte di grandi artisti dell’astrattismo come Vasilij Vasil’evič Kandinskij, del surrealismo come Magritte, dell’impressionismo come Van Gogh e Monet e dell’espressionismo europeo e americano come Pollock, di Picasso, fondatore insieme a Georges Braque del cubismo. Il Guggenheim Museum è un museo in movimento, infatti oltre alla continua rotazione delle opere esposte, il museo continua ad arricchirsi con l’acquisto di opere di artisti contemporanei. Il costo del biglietto è di 25$ per gli adulti; 18$ per i ragazzi e i senior over 65 anni; gratis per i ragazzi sotto i 12 anni.

Museo di Storia Naturale – New York

L’American Museum of Natural History è uno dei principali musei di New York ed uno dei più importanti al mondo. Situato nell’Upper West Side di Manhattan, sulla Central Park West, fra la 79ª Strada e il Central Park ed è raggiungibile con la Metro 1 79th Street o B, C fermata 81St.

Il museo di storia Naturale è una delle attrazioni più frequentate dai turisti ed è famoso per la sua collezione e le sue mostre che abbracciano milioni di anni dell’evoluzione della Terra. Il Museo è stato il luogo dove è stata girata la serie “Una notte al Museo” con Ben Stiller. L’American Museum of Natural History si sviluppa su 5 piani, di cui uno interrato. A) Costo ingresso base: Adulti 23$; Over 60 18$; Bambini (2-12 anni) 13$. B) Ingresso con le mostre speciali, il film su schermo Imax -2D o 3D e lo Space Show: Adulti 33$; Over 60 27$; Bambini (2-12 anni) 20$.

Wall Street – New York

Wall Street è uno dei simboli di New York, famosa perché vi è la sede della Borsa e della Federal Reserve (la Banca Centrale americana).

Cosa mangiare a New York

HOT DOG: I carretti dove vengono preparati gli hot dog sono sparsi in tutta Manhattan. PASTRAMI ON RYE: Un grosso sandwich di manzo con mostarda, la carne curata con erbe per oltre un mese, pressata, affumicata e cotta al vapore. BAGEL: Interno morbido, croccante fuori. Viene bollito e non fritto come il doughnut. Da gustare con schmear (formaggio spalmabile) e salmone. EGGS BENEDICT: Due uova in camicia servite su due metà tostate di un english muffin. Il tutto condito con fette di lonza di suino irrorato da salsa olandese. NEW YORK CHEESECAKE: Un dessert preparato con un tipo di crema e di formaggio usati a New York.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

ARTICOLI CORRELATI
- Pubblicità -spot_img

Più Letti