3/5 giorni a Parigi

Parigi

Parigi, capitale della Francia, è una delle città più importanti d’Europa, centro mondiale di arte, moda, gastronomia e cultura. A secondo della durata del soggiorno indichiamo i siti più interessanti da visitare.

CATTEDRALE DI NOTRE DAME – PARIGI

La Cattedrale di Notre Dame sorge sulla Senna a sud est dell’Île de la Cité. Costruita fra il 1163 e il 1245, Notre Dame di Parigi è una delle cattedrali gotiche più antiche del mondo la sua visita è un viaggio nella storia che va da ciò che resta del suo tesoro agli splendidi gargoyle e sculture delle torri campanarie. A Notre Dame si sono celebrati avvenimenti importanti, come l’incoronazione di Napoleone Bonaparte, la beatificazione di Giovanna d’Arco e l’incoronazione di Enrico VI d’Inghilterra.

Notre Dame - Parigi

Il 15 aprile 2019, la cattedrale di Notre Dame fu vittima di un grave incendio, che provocò dei gravi danni strutturali al tetto e distrusse la guglia della torre principale. Per il grave incendio la Cattedrale resterà chiusa al pubblico fino a quando si concluderanno i lavori di ricostruzione. Indirizzo: 6 Parvis Notre-Dame – Pl. Jean-Paul II, 75004 Paris. Per raggiungere la Cattedrale: Metro: Cité, linea 4 (viola). RER: Saint-Michel – Notre-Dame (linee B e C). Autobus: 21, 38, 47, 85, 96. A poche centinaia di metri è possibile visitare: Quartiere Latino; Île de la Cité; Conciergerie; Sainte Chapelle ; Île Saint-Louis.

Dalla a circa 2,5 Km, passando per Rue de Rivoli, si giunge al Museo del Louvre

Parigi - rue de Rivoli
Rue de Rivoli

MUSEO DEL LOUVRE – PARIGI

Inaugurato alla fine del XVIII secolo è il museo francese più importante e uno dei più visitati del mondo. Si trova nel Palazzo del Louvre, una fortezza del XII secolo, ampliata e riformata in varie occasioni. Carlo V e Filippo II, utilizzarono il palazzo come residenza reale, dove conservarono le proprie collezioni d’arte. Il Louvre annovera tra le proprie esposizioni 35.000 opere d’arte e oltre 350.000 oggetti, dai dipinti alle sculture, dai reperti archeologici agli schizzi. Fra i dipinti più famosi del museo ci sono: La Gioconda di Leonardo da Vinci, la Libertà che guida il Popolo di Delacroix e Le nozze di Cana di Veronese. Tra le sculture più importanti del Louvre: La Venere di Milo dell’Antica Grecia, Lo Scriba rosso dell’Antico Egitto e La Vittoria di Samotracia ellenica.

Parigi - Museo del Louvre

Per visitare al meglio il museo è preferibile munirsi di mappa e di audioguida in biglietteria. Costo ingresso: Adulti online € 17,00; Adulti museo € 15,00; Minorenni: ingresso gratuito. Cittadini dell’UE fra i 18 e i 25 anni: ingresso gratuito. Ingresso gratuito con Paris Pass e Paris Museum Pass.Biglietti salta fila per il Museo del Louvre 20€. Posizione: Rue de Rivoli, place du Palais royal. Orario di apertura: Venerdì e mercoledì dalle 09:00 alle 21:45; gli altri giorni dalle 09:00 alle 18:00; chiuso il martedì. Per raggiungere il Museo:Metro: Palais-Royal – Musée du Louvre, linee 1 e 7.
Autobus: linee 21, 24, 27, 39, 48, 68, 69, 72, 81 e 95. Nelle vicinanze: Palazzo Reale; Museo delle Arti Decorative; Il Giardino delle Tuileries; Museo d’Orsay; Piazza Vendome.

Dal Museo si raggiunge la Torre Eiffel distante circa 3 Km passando per Quai d’Orsay

Quai d'Orsay

TORRE EIFFEL

La Torre Eiffel, alta 324 metri, fu costruita per l’Esposizione Universale di Parigi del 1889. Oggi è il simbolo della capitale francese. Si può raggiungere la torre sia con l’ascensore che salendo per le scale. Importante sapere che le scale hanno 1.790 gradini. Al secondo piano si trova un ristorante stellato e un bar che serve i tipici macaron francesi, mentre al terzo piano c’è un bar dove bere dell’ottimo champagne. Essendo un luogo molto affollato se si vuole utilizzare l’ascensore conviene acquistare in anticipo il biglietto online. Fare molta attenzione ai truffatori che girovagano nella piazza della torre.

Parigi - Torre Eiffel

Costo ingresso alla torre: Adulti: Biglietto per l’ascensore fino al 2º piano € 16,30; all’ultimo piano € 25,50; Giovani da 12 a 24 anni: al 2º € 8,10; all’ultimo € 12,70; Bambini da 4 a 11 anni: al 2º piano €4,10; all’ultimo piano €6,40; Per raggiungere la Torre: Metro Tocadero linee 6 e 9; Ecole militaire, linea 8. Autobus: linee 42, 69, 72, 82 e 87. RER: Champ de Mars – Tour Eiffel, linea C. Nel raggio di 500 metri è possibile visitare i Musei: Du Quai Branly, di Arte moderna, delle fogne e Guimet.

MONTMARTRE – Il quartiere degli artisti

Montmartre - Parigi

Montmartre è uno dei quartieri più caratteristici di Parigi. Sorge sulla cima di una collina, al cui centro troneggia la magnifica Basilica del Sacro Cuore. Famoso per la sua anima artistica e dimora preferita di Renoir, Picasso, Toulouse-Lautrec e soprattutto di Suzanne Valadon e Maurice Utrillo, madre e figlio. Ancora oggi attrae pittori, musicisti e scrittori. Montmartre è una delle maggiori attrazioni turistiche di Parigi, pieno di ristoranti, negozi di souvenir, numerose discoteche, locali con musica dal vivo e, a sudovest ai piedi della collina, il famosissimo cabaret Moulin Rouge. Ci sono, però, ancora delle strade che conservano il fascino di un tempo, come rue Lepic, la lunga strada che sale lungo la collina o la rue St. Vincent.

Basilica del Sacro Cuore

Se si vuole visitare la Basilica del Sacro Cuore scendere ad Anvers (linea 2) e imboccare la rue Steinkerque. Le fermate metro che vi permettono l’accesso al quartiere sono diverse: Anvers, Abbesses, Pigalle, Blanche e Lamarck-Caulaincourt. Se volete fare un giro tra le strade della collina, potete prendere il Montmatrobus che va da Pigalle a Julles-Joffrin.

Moulin Rouge - Parigi

A pochi minuti da Montmartre ci si ritrova nel cuore del quartiere Pigalle con il famosissimo Moulin Rouge, il locale più raffinato e più vivace di Parigi. Tanto famoso da ispirare opere d’arte di inestimabile valore e un celebre film. Il fascino del Moulin Rouge è senza tempo, infatti con le sue danzatrici, can can e intrattenimento ogni serata è unica e indimenticabile.

Champs-Élysées

L’Avenue des Champs-Élysées unisce Place Charles de Gaulle e Place de la Concorde, è una via simbolo di Parigi. Salendo in cima all’Arco dei Trionfi situato in piazza De Gaulle è possibile ammirare lo splendido viale alberato e la via Trionfale. La strada alberata, lunga 2 km, è nota per gli eleganti bar e ristoranti, le boutique di lusso, i negozi delle grandi firme e i teatri.

A poca distanza, raggiungibile in taxi (€ 7/10,00):

Les Invalides

L’Hôtel National des Invalides, conosciuto come Les Invalides, è un vasto complesso architettonico, uno dei più imponenti di Parigi. Fu costruito nel XVII secolo a Parigi allo scopo di ospitare soldati invalidi. Comprende la Cattedrale di San Luigi degli Invalidi e la Dôme des Invalides, dove si trova la tomba di Napoleone Bonaparte. All’interno del complesso è ospitato anche il celebre Museo dell’esercito, Musée de l’Armée, creato nel 1905 dalla fusione del Museo dell’Artiglieria e il Museo Storico dell’Esercito. Il Museo dell’Esercito, tra i più grandi musei d’arte e di storia militare del mondo, espone armi provenienti da tutto il mondo, armature antiche e modelli di artiglieria di piccole dimensioni. Costo ingresso al Museo Adulti € 14,00; Ridotto € 11,00.

A circa 3 km da Les invalides, in Place Charles-de-Gaulle, è possibile raggiungere:

Arco di Trionfo – Parigi

Eretto per volere di Napoleone Bonaparte a testimonianza e celebrazione delle sue importanti vittorie, in modo particolare la sua vittoria nella battaglia di Austerlitz. Il significato dell’Arco di Trionfo iniziò a mutare, diventando un simbolo di tutte le persone che persero la vita per la Patria, indipendentemente dalle motivazioni che li portavano a combattere. In anni più recenti l’Arco di Trionfo è diventato anche un tributo al Milite Ignoto, illuminato da una fiamma accesa ogni giorno alle 18.30, per ricordare le persone morte nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Per la festa nazionale francese, il 14 luglio, si è scelto questo luogo per l’inizio dell’importante parata che prosegue poi lungo gli Champs Elysées. Bus: 22, 30, 31, 52, 73, 92. Costo ingresso: Adulti € 12,00; Ridotto € 9,00.

Il Pantheon

Il Pantheon si trova al centro di due attrazioni di Parigi assolutamente da non perdere: da una parte rue Mouffetard e il suo mercato a cielo aperto e dall’altra parte i Giardini del Lussemburgo. E’ un luogo dedicato alla memoria delle donne e degli uomini che hanno fatto la storia di questa città. Si trova nel Quartiere Latino, sulla cima del colle di Sainte Geneviève, e gode di una vista spettacolare sui Giardini di Lussemburgo. La cripta del Pantheon è divisa in sezioni a seconda delle personalità ospitate: c’è quindi la parte dedicata agli scrittori, quella dedicata agli scienziati e quella dedicata agli eroi nazionali.

Costo ingresso: Adulti € 9,00; Gratis per i cittadini europei anni 18-25 e sotto i 18 anni (non è necessario avere un biglietto). Nei pressi dell’edificio numerosi luoghi d’interesse come la Biblioteca Sainte Geneviève, l’Università di Parigi I Sorbonne, l’Università di Parigi II (Panthéon – Assas), e la Chiesa di Saint Étienne-du-Mont. Metro linea 10 (stazione Cardinal Lemoine), linea 7 (stazione Jussieu) o RER B (stazione Luxembourg); Bus : 21, 27, 38, 82, 84, 85, 89

Bastiglia – Parigi

Il quartiere Bastille è situato sulla riva destra della Senna, a est del centro di Parigi ed è definito come uno dei quartieri più pittoreschi della città. La Piazza della Bastiglia è uno dei simboli e dei principali luoghi storici di Parigi, infatti, si trova nell’area in cui una volta sorgeva la fortezza della Bastiglia, la prigione che fu presa d’assalto e distrutta dai rivoluzionari il 14 luglio 1789. Tra i molti detenuti che vissero tra le mura della Bastiglia spiccano soprattutto Voltaire e il Marchese De Sade, ma anche “La Maschera di Ferro”, presunto fratello gemello del re Luigi XIV. La presa della Bastiglia è divenuta poi il simbolo della Rivoluzione Francese e il 14 luglio è diventato il giorno della festa nazionale francese. Al centro della piazza spicca la Colonna di Luglio, con in cima la statua in bronzo dorato del Genio della Libertà opera di Dumont.

Crociera sulla Senna

Attraversando in battello Parigi è possibile ammirare molti dei monumenti più famosi. Ci sono imbarcazioni turistiche, soprannominate scherzosamente Bateaux Mousches, aperte, lunghe e sottili che offrono una crociera di poco più di un’ora durante la quale puoi ammirare la torre Eiffel, la cattedrale di Notre-Dame, il Museo del Louvre, il municipio e tanti altri luoghi d’interesse sul lato sinistro come: Esplanade des Invalides, l’ampio piazzale antistante il complesso architettonico Des Invalides; Palais Bourbon, la sede dell’Assemblée Nationale (la Camera bassa francese); Musée d’Orsay, uno dei più importanti di Parigi e famoso per ospitare capolavori di pittori impressionisti; Hôtel de la Monnaie, Institut de France, sede di cinque accademie tra cui l’Académie français; Île de la Cité; Statua equestre di Enrico IV; Palais de Justice, l’ex Parlamento dal XVI secolo fino alla Rivoluzione francese. Costo crociera: BATEAUX MOUCHES da € 75,00; BATEAUX PARISIENS da € 69,00; PARIS SEINE da € 60,00.

Disneyland Parigi

Disneyland Paris si trova a Marne-la-Vallée, a 32 km a est dal centro di Parigi, ed è un’attrazione imperdibile per le famiglie. Nel parco sono presenti tantissime giostre e attrazioni ispirate ai personaggi di Walt Disney e marchi affiliati, inclusi Star Wars e Marvel. Montagne russe, una casa stregata, una nave dei pirati e moltissime altre attrazioni per grandi e piccolo. In ogni caso a Disneyland Paris il divertimento è assicurato. Nel parco sono anche presenti 50 ristoranti e 7 hotel. Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00. Costo ingresso: Tariffe in vigore dal 22 giugno 2020.

TIPOLOGIA BIGLIETTOADULTOBAMBINO (3-11 ANNI)
SUPER MAGIC 1 giorno 1 parco€ 89,00€ 82,00
SUPER MAGIC 1 giorno 2 parchi€ 109,00€ 102,00
2 giorni 2 parchi € 179,00€ 165,00
3 giorni 2 parchi€ 219,00€ 201,00
Ci sono anche tariffe esclusivamente online che comportano un sostanzioso risparmio.

Reggia di Versailles

La Reggia di Versailles si trova a circa 20 km dal centro di Parigi. Versailles è oggi uno dei più eleganti, ricchi e sfarzosi palazzi al mondo, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e meta di milioni di turisti ogni anno. Un edificio assolutamente da non perdere. Simbolo della monarchia assoluta, oggi è un museo e uno dei siti storici francesi più visitati grazie allle sue 2.300 stanze, 67 grandi sale e oltre 23.000 tra dipinti, sculture e opere d’arte di vario genere. Il restauro ha ripristinato totalmente l’aspetto che aveva nel XVII secolo. I giardini che circondano Versailles sono uno stupefacente esempio dei cosiddetti i giardini alla francese. Puoi immergerti nella reggia di Versailles per un’intera giornata; appena accanto al parco troverai numerosi alberghi, bar e ristoranti. Orario di apertura: Novembre-marzo: martedì-domenica dalle 09:00 alle 17:30. Aprile-ottobre: ​​martedì-domenica dalle 09:00 alle 18:30. Chiuso il lunedì.

Esistono vari tipi di biglietti, in quanto ci sono differenti cose da vedere: Biglietto passport € 25,00 per due giorni o € 18,00 per un giorno: è il biglietto più completo e include la visita del Palazzo, il Trianon, la Casa di Maria Antonietta, i giardini e le mostre temporanee. Include inoltre anche l’audioguida in italiano; Biglietto per il Palazzo € 20,00. Include l’ingresso al Palazzo di Versailles e alle mostre temporanee. Include inoltre anche l’audioguida in italiano; Biglietto per il Trianon € 15,00 ed include l’ingresso al Grand e al Petit Trianon, alla casa di Maria Antonietta e l’ingresso alle mostre temporanee che si tengono al Grand Trianon. Minorenni e cittadini dell’UE dai 18 ai 25 anni: ingresso gratuito.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL