Sindacati – vaccinazione marittimi

Otto sindacati che rappresentano i marittimi hanno invitato una lettera all’associazione nazionale dei governatori degli Stati americani e alla CDC. Con questa missiva si invita ad accelerare la vaccinazione anti Covid-19 per i marittimi considerando gli elevati fattori di rischio a cui sono esposti sul lavoro. Viene ribadito che i marittimi sono una delle categorie maggiormente esposti al rischio di contagio al virus. Questo rischio è dovuto al tempo che trascorrono in mare e in Paesi stranieri. Inoltre non beneficiano di alcune cure mediche a bordo e che un solo marittimo infetto può contagiare l’intero equipaggio.

Sindacati USA

Inoltre viene sottolineato che i marittimi, mentre svolgono il loro lavoro, rischiano di non poter rispettare per settimane o addirittura per mesi le scadenze imposte dal piano di vaccinazioni statale e chiedono che i principali porti possano rendere disponibili prontamente i vaccini per tutti i marittimi statunitensi.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Commenti Facebook
Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM