fbpx
domenica, Settembre 25, 2022
spot_img
HomeEscursioniSYDNEY - ESCURSIONE fai da te

SYDNEY – ESCURSIONE fai da te

Seguici sui nostri canali social

Città

Sydney si affaccia su una meravigliosa baia alla foce del fiume Parramatta. E’ la città più popolosa e più importante dell’Australia ed è la New York australiana. Milioni di turisti sono attratti dalle sue spiagge meravigliose come Bondi e Manly. La Baia di Sydney è uno delle più belle al mondo, sede di attrazioni come la Sydney Opera House, il Sydney Harbour Bridge, i Royal Botanic Gardens e la Sydney Tower. La valuta nazionale australiana è il dollaro australiano (AUD).

Porto di Sydney

Porto di Sydney

Nelle baia si trovano il Darling Harbour, un vero parco giochi con spiagge e giardini e il Circular Quay, un porto passeggeri. Sydney è il più importante e trafficato home port per le grandi navi da crociera dell’emisfero australe.

Darling Harbour

Darling Harbour è un vivace quartiere dove si possono visitare musei e varie attrazioni come l’Australian National Maritime Museum, il Wild Life Sydney Zoo con gli affascinanti koala. Da non perdere il museo delle cere “Madame Tussauds Sydney” e l’acquario Sea Life Sydney dove si possono ammirare i dugonghi.

Sydney Harbour Bridge

Harbour Bridge di Sydney

Il ponte è uno dei simboli della città, collega il quartiere degli affari con North Shore. Il Sydney Harbour Bridge è attraversabile a piedi ed offre una delle viste più eccezionali che si possano godere della città. Per godere di una vista migliore della baia è consigliabile recarsi al Pylon lookout.

Opera House di Sydney

Opera House di Sydney

Il Teatro dell’Opera di Sydney si affaccia su Circular Quay, il porto principale della baia di Sydney. E’ collegata all’imponente Sydney Harbour Bridge ed è fra le attrazioni più visitate dell’intera Australia. La Sydney Opera House si compone di 5 grandi sale, le più grandi sono: la Concert Hall e l’Opera Theatre.

Concert Hall Sydney

La prima ospita circa 2700 posti a sedere e al suo interno si può ammirare uno degli organi a canne più grandi del mondo. La seconda ha al suo interno oltre 1.000 sale dove si svolgono varie manifestazioni artistiche. Si trova a poche centinaia di metri dal Royal Botanic Garden e dal Rocks Discovery Museum.

Musei siti in Darling Harbour

Nel Museo di Arte Contemporanea viene data particolare attenzione all’arte delle popolazioni aborigene. Il museo è ubicato nel cuore di Sydney, vicinissimo all’Opera House. Le esposizioni, sistemate su tre livelli, sono molto interessanti soprattutto i dipinti degli abitanti delle isole Tiwi.

Sempre nella zona del porto si trova il Museo Nazionale Marittimo Australiano, diviso in sei gallerie, dove sono esposti oggetti che narrano la trasformazione marinaresca iniziando dalle canoe usate dagli indigeni fino ai tempimoderni. Il museo ospita il sottomarino HMAS Onslow e una replica della HMB Endeavour, una nave oceanografica. 

Sea Life Aquarium di Sydney

SEA LIFE Sydney Aquarium

Sempre nella zona di Darling Harbour c’è il Sea Life Aquarium di Sydney uno degli acquari più grandi e belli al mondo al cui interno sono stati ricreati 5 habitat marini. Ospita circa 700 specie differenti con oltre 10.000 esemplari di creature marine australiani. L’acquario presenta 14 zone a tema, due grandi vasche attraversabili tramite un tunnel di plastica trasparente e due enormi oceanari il Dugong Island con i dugonghi, e Shark Valley che ospita vari squali. I prezzi di ingresso a Sea Life Sydney Aquarium possono variare.

Sydney Tower

La Sydney Tower, alta 309 mt., è l’edificio più alto della città. In cima alla torre, ad oltre 250 m, vi sono due piani girevoli e vetrati che girano in senso opposto, da dove è possibile godere di una splendida vista sulla baia di Sydney. Per recarsi alla Skywalk vi sono 3 ascensori ad alta velocità, questa piattaforma con il pavimento in vetro, si trova a 270 metri di altezza ed è visitabile solo con tour guidato. Al 4°piano c’è una sala dove si può assistere ad una fantastica proiezione che mostra zone in 4D della città.

Cattedrale St. Mary

Cattedrale St. Mary - Sydney

La Cattedrale di St. Mary, patrona dell’Australia, è un’imponente costruzione struttura caratterizzata da alte guglie e vetrate policrome. St. Mary è una delle cattedrali più antiche del mondo. Stupenda la facciata principale mentre all’interno vi sono splendide vetrate colorate che narrano la vita di Cristo e della Vergine. Altre opere che si possono ammirare nella cattedrale sono una copia della Pietà di Michelangelo e la tomba del milite ignoto. Nella cripta della Cattedrale sono sepolti gli arcivescovi di Sydney.

Hyde Park di Sydney

Hyde Park di Sydney

Hyde Park, il giardino pubblico cittadino, è il più antico giardino botanico dell’Australia. Chiamato come l’omonimo parco che si trova a Londra, è  Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. All’interno del parco si trova l’Anzac War Memorial, un monumento ai caduti che comprende diverse aree tra le quali la Sala del Silenzio e la Sala della Memoria. In questo parco durante l’anno si svolgono diversi eventi come il Sydney Festival e l’Anzac Day.

Barrack’s Museum

Il Barrack’s Museum, considerato un vero e proprio tesoro museale ed archeologico, fu edificato per ospitare i detenuti che venivano impiegati nei lavori pubblici della città. In questo museo sono esposti abiti e vari documenti che portono il turista a capire in parte la realtà di quel periodo.

Australian Museum di Sydney

Australian Museum di Sydney

L’Australian Museum è il primo museo del Paese dove sono ospitati oltre 21 milioni di oggetti, tra cui una collezione dedicata alle popolazioni indigene australiane. Sede dell’Australian Museum Research Institute, un’istituzione di ricerca sulle scienze naturali e per tutto ciò che concerne la cultura del Pacifico. Visitando il Wild Planet si può ammirare la biodiversità del mondo grazie ad una mostra di oltre 400 animali imbalsamati. Stupenda è la sezione dedicata ai dinosauri che ospita esemplari di erbivori locali. Bella anche la sezione “Oceania”, una collezione delle affascinanti culture delle popolazioni delle isole del Pacifico.

Royal Botanic Garden di Sydney

Royal Botanic Garden Sydney

I giardini botanici costituiscono la più antica istituzione scientifica in Australia dove sono presenti moltissime specie di alberi, piante autoctone, fiori e nei vari laghetti magnifiche piante acquatiche. Oltre ad essere un luogo molto frequentato dagli amanti della natura e anche un ottimo posto per godere di una stupenda vista sull’Opera House e la baia. Al suo interno è collocato l’Art Gallery of New South Wales.

Art Gallery of New South Wales di Sydney

Art Gallery of New South Wales di Sydney

Situato all’interno dei Botanic Gardens, presenta una ricca collezione di capolavori di opere classiche australiane ed europee, e dell’arte moderna e contemporanea. Nelle varie gallerie dove sono esposti autentici capolavori da non perdere quelle dedicate all’arte indigena e alle opere dell’Asia. La Yiribana Gallery espone opere di artisti aborigeni della tribù Gadigal e dell’isola dello Stretto di Torres, del passato e del presente ed è sede di una serie di mostre temporanee. Meravigliosa è la facciata del museo, che ricorda gli antichi templi della Grecia e la sua posizione che affaccia sul Sydney Harbour che permette di godere di una meravigliosa vista sull’Opera House e l’Harbour Bridge.

Chinese Garden of Friendship

Chinese Garden of Friendship - Sydney

Il Giardino Cinese dell’Amicizia è situato all’estremità meridionale di Darling Harbour, nei pressi di Chinatown, è una vera oasi. Fu inaugurato nel 1988 per celebrare i rapporti di collaborazione tra gli Stati membri del NSW (Nuovo Galles del Sud) e il Guangdong della Cina. Il Chinese Garden of Friendship riproduce gli antichi giardini privati ​​cinesi del periodo della dinastia Ming (1368 al 1644) ed è un capolavoro della cultura tradizionale cinese secondo l’antica filosofia del taoismo e il suo principio di Yin e Yang.

Osservatorio di Sydney

Osservatorio di Sydney

L’osservatorio di Sydney fa parte del Sydney Museum of Applied Arts and Sciences. Nacque come fortezza costruita sulla Windmill Hill, oggi nota come Observatory Hill, agli inizi del XIX° secolo. Molto interessante per gli appassionati di astronomia e meteorologia seguire il percorso dei vari settori per comprendere la storia dell’astronomia in Australia. Affascinante è lo Space Theatre dove è possibile, tramite occhiali 3D, effettuare un viaggio intergalattico virtuale ammirando galassie, sole, stelle e pianeti. Da visitare la sezione del planetario e quella dove sono posizionati i telescopi.

Bondi Beach – Sydney

Bondi beach - Sydney

Bondi Beach è sicuramente la spiaggia più famosa di Sydney dove è possibile, per gli amanti del surf, trascorrere una piacevole giornata. Per i turisti che vogliono provare l’ebbrezza di surfare per la prima volta, è possibile noleggiare una tavola morbida (Soft boards). Il tratto di costa, racchiuso da due scogliere, si estende per circa 1 Km e nei mesi estivi è possibile avvistare balene, squali e delfini. Per chi desidera fare una tranquilla nuotata ci sono diverse piscine oceaniche scavate nella roccia. La spiaggia si trova a pochi km dal centro di Sydney ed è raggiungibile con i bus 380 e 333, partenza da Alfred Street (Circular Quay).

Coogee beach

Coogee beach - Sydney

Distante circa 8 km dal centro città è una spiaggia molto amata dalle famiglie con bambini perché grazie alle acque tranquille, agli spazi dedicati ai giochi e al pic-nic si può trascorrere una giornata di relax. Questo posto è famoso per la Coogee to Bondi Coastal Walk, una passeggiata di circa 6 km che parte da South Bondi per arrivare a questa spiaggia. Lungo questo percorso ci sono diverse attrazioni, molto interessanti sono i disegni aborigeni sulle rocce di Mark’s Park di Tamarama. La spiaggia è raggiungibile con bus diretto B377 fermata “Oberon St Before Arden St”.

Altre spiaggie di Sydney

Palm beach

Palm beach - Sydney

Palm beach è tra le più belle e isolate di Sydney raggiungibile con L90 da town hall ed impiega circa 1 ora. Consigliabile una passeggiata fino al Faro dove è possibile ammirare un panorama mozzafiato.

Manly beach

Manly beach

Per raggiungere Manly beach si può prendere un battello che parte da Circular Quay che vi porterà, in circa 30 minuti al tranquillo quartiere di Manly dove si trova questa splendida e tranquilla spiaggia.

Taronga Zoo di Sydney

Taronga Zoo di Sydney

Lo zoo è diviso in otto zone zoogeografiche ed ospita oltre 3000 animali di 340 specie diverse, suddivisi in numerose sezioni. Stupendo è il Rustic Bridge, un percorso nascosto dalle piantagioni, e ancora più spettacolare è andare in cabinovia, che permette ai turisti di ammirare lo scenario meraviglioso dello zoo e del porto di Sidney. Da visitare la zona “Wild Asia” dove si possono ammirare elefanti asiatici provenienti dalla Thailandia. Lo zoo è raggiungibile con traghetti che partono da Circular Quay a Mosman o con il bus 430 dalle stazioni ferroviarie Central, Town Hall e Wynyard.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Vuoi ricevere le nostre offerte di gruppo ? Viaggia con noi iscrivendoti alla nostra newsletter

Newsletter

ARTICOLI CORRELATI
- Pubblicità -spot_img

Più Letti