Archivio dei tag henningsvaer

Luigi Ravnic DiLuigi Ravnic

ESCURSIONE fai da te LEKNES – FIORDI

Leknes è il capoluogo amministrativo dell’isola di Vestvågøy, situata al centro dell’arcipelago delle Lofoten. Il territorio municipale include la costa di una profonda insenatura, il Buksnesfjorden e comprende alcuni villaggi come Gravdal e Ballstad, dove si trova Kraemmervika Rorbuer. Leknes offre alcuni dei più impressionanti paesaggi naturali della Norvegia, tra cui montagne e spiagge di sabbia bianca. Sosta della nave 9/10 ore. Alcune compagnie (Norvegian) sostano 20 ore. La moneta corrente è la corona norvegese o krone(NOK) Cambio: 1 NOK = € 0,10

PORTO

Dal porto di Leknes, a circa 11 Km, si possono facilmente raggiungere le due isole di Flakstadøya e Moskenesøya, tra le più spettacolari delle Lofoten, attraverso il Nappstraum, un tunnel stradale sottomarino lungo 1.766 metri che collega le isole di Flakstadøya e Vestvågøya.

Nappstraum, un tunnel stradale sottomarino lungo 1.766
Nappstraum

LOFOTR VIKING MUSEUM

 Lungo il tragitto da Leknes a Borg, si potranno ammirare l'"Himmeltindan" che, con i loro 914 metri sul livello del mare, sono le montagne più alte di tutta l'isola.

Il Museo vichingo di Lofotr, distante 14 Km da Leknes, è un museo storico basato sulla ricostruzione e sugli scavi archeologici del villaggio di un capo vichingo sull’isola di Vestvågøya e accanto al sito archeologico è stata costruita fedelmente la casa vichinga del re Olaf Tvennumbruni. Lungo il tragitto da Leknes a Borg, si potranno ammirare l'”Himmeltindan” che, con i loro 914 metri sul livello del mare, sono le montagne più alte di tutta l’isola. Per andare al museo ci sono due possibilità : il bus che impiega circa 20 minuti al costo di € 4/6,00 a tratta o il taxi ( 4 persone) al costo di € 40/50.

LOFOTR VIKING MUSEUM è un museo storico basato sulla ricostruzione e sugli scavi archeologici del villaggio di un capo vichingo sull'isola di Vestvågøya.

Si possono vedere le stanze gli oggetti utilizzati e tramite filmati vengono mostrate e descritte le credenze di questo popolo a noi sconosciuto.

Presso il museo invece è possibile vedere i reperti trovati nel sito e un breve documentario molto piacevole che racconta la storia di questo capo vichingo. Ingresso: Adulti 200 NOK; Da 6 a 15 anni: 150 NOK; Anziani 170 NOK; bambini inferiore a 6 anni gratis.

VISITA NAVE VICHINGA

Al di fuori dell’edificio i recinti con gli animali ed un percorso che ti porta a scoprire i vari mestieri. Lungo il sentiero ci sono delle piccole tappe con la zona per il tiro con l’arco e l’ascia. Alla fine del sentiero si trova il ricovero delle barche dove si trova in grandezza naturale una nave vichinga. E’ possibile salire e farci un giro, ovvero provare l’emozione di remare una barca vichinga.

Dopo aver visitato Borg si può proseguire per Stamsund, un villaggio di pescatori situato nel cuore delle Lofoten ed è anche un importante scalo per le navi Coastal Voyage che offrono escursioni giornaliere di avventura in gran parte delle Lofoten.

Chi non vuol recarsi al museo può visitare Vikten a circa 20 Km da Leknes, parte opposta a Borg, dove è possibile ammirare l’arte dei soffiatori di vetro.

VIKTEN

Le opere dei soffiatori di vetro di Vikten sono custodite in uno straordinario edificio in legno molto moderno con tetto d'erba eretto in riva al mare.

Le opere dei soffiatori di vetro di Vikten sono custodite in uno straordinario edificio in legno molto moderno con tetto d’erba eretto in riva al mare. La mostra di glas è fatto molto bene, inoltre c’è una fabbrica di ceramiche legata al cafè. Molto divertente guardare gli artisti creare la loro magia in vetro.

Henningsvaer

Da Leknes (Gravdal) il crocerista può recarsi a Henningsvaer, una delle più rinomate località turistiche delle Isole Lofoten ed uno dei villaggi di pescatori più pittoreschi incorniciato dalle vette delle montagne circostanti. Il piccolo porto, situato a sud dell’arcipelago, è stato costruito su un gruppo di isolotti ai piedi di una falesia a strapiombo sul mare.

Da visitare: la Galleria Lofoten Hus, dove si trova una collezione fotografica che comprende una rassegna sulle aquile di mare. Per chi ha la sosta lunga è un posto da non perdere. Dista da Leknes 61 Km.

Svolvær

Sempre per i croceristi che hanno la sosta lunga non si può fare a meno di recarsi a Svolvær dove c’è la Galleria del Ghiaccio. Per visitare la galleria è necessario indossare una pelliccia calda e all’ interno si possono ammirare le sculture create nel ghiaccio da artisti provenienti da tutto il mondo. La principale attività economica della città è legata alla pesca del merluzzo bianco in inverno e all’itticoltura del salmone. Dal porto di Svolvær è possibile partire per escursioni di whale watching (osservazione delle balene e delle orche) e gite in barca nelle vicinanze dello stretto di Raftsundet, con la sua famosa diramazione Trollfjord.

i croceristi che hanno la sosta lunga non si può fare a meno di recarsi a Svolvær dove c'è la Galleria del Ghiaccio.

La spiaggia di Haukland

Dista dal centro di Leknes circa 10 Km.

La baia di Flakstad

La baia dista circa 27 Km da Leknes percorrendo la E10. Si prende il bus al costo di € 8,00 a tratta oppure il taxi al costo di circa € 90,00 A/R.

Dietro la spiaggia di Flakstad, lungo la E10, sorge la Flakstad Kirke dalla cupola a cipolla, costruita nel 1780.

Flakstad Kirke dalla cupola a cipolla, costruita nel 1780.

A circa 10 Km da Flakstad si trova la cittadina di Ramberg.

Da Romberg, percorrendo la E10, a circa 26 Km c’è il villaggio di Reine. Il borgo deve il suo clima mite alla corrente del golfo e alla sua caratteristica posizione al di sopra del Circolo Polare Artico. Per le sue particolari condizioni meteorologiche l’acqua non congela mai e d’estate il sole non tramonta. Con il traghetto da Reine si può raggiungere la spiaggia di Bunes, stretta tra due pilastri di roccia alti 70 metri, nell’isola meridionale di Moskenesoy.

Queste sono solo alcune indicazioni, il crocerista ha molte alternative per la visita delle Lofoten.

VIDEO

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Immagini Instagram

Translate »