INCERTI I TEMPI

tempi

Ancora incerti i tempi delle ripartenze globali delle crociere visto l’andamento della pandemia. Finché la situazione non tornerà alla normalità difficilmente si potrà tornare a navigare a livello globale. Finché la situazione negli Stati Uniti resta ancora incerta non sarà possibile programmare nessuna ripresa dell’attività croceristica. Infatti la Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) ha stabilito il divieto per tutte le navi da crociera negli Usa con scadenza il prossimo 30 Settembre e con molta probabilità ci sarà un’ulteriore proroga.

Per il momento è ripartita MSC Grandiosa lo scorso 16 agosto con protocolli sanitari molto rigidi. Adesso toccherà a Costa il prossimo 6 settembre. Molte compagnie hanno sospeso fino al 2021 come  Celestyal, Viking e Cunard. Altre compagnie come: Royal Caribbean, Celebrity, Nclh Norwegian, Azamara, Oceania, Regent, Carnival, Aida, Princess, Disney, Virgin ed Holland America prevedono di ripartire tra Ottobre e Dicembre, ma ad oggi è solo una speranza. Alcune nazioni hanno dato già l’ok per gli scali come la Grecia. Però l’imposizione dei tamponi al rientro ha costretto MSC a posticipare di un mese la ripartenza di Msc Magnifica.

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE O UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL