CITTA’ DI TROMSO

TROMSO - panorama

Tromso è una città che si trova a 350 chilometri a nord del Circolo Polare Artico ed è la più grande città della Norvegia del nord. La città si divide in due parti: il centro cittadino che si sviluppa su un’isola, Tromsøya, mentre la popolazione abita sulla terraferma, Tromsdalen.

Il tutto comunque è collegato grazie a dei tunnel sottomarini e dei ponti. La città è un luogo molto popolare per quelli che vogliono vedere l’aurora boreale, con una stagione che va da settembre a marzo. Invece da maggio a luglio, grazie al sole di mezzanotte che splende nei cieli, si può partecipare a varie attività tutto il giorno. La sosta della nave è di 8/9 ore. VALUTA: corona norvegese NOK. Cambio: 1 NOK = € 0,10. I prezzi sono alti rispetto agli standard italiani, ma devi metterlo in conto per qualsiasi acquisto che farai in Norvegia. Per rendere semplice il valore in euro, basta togliere uno zero dalla cifra indicata in NOK. Esempio: 100 NOK= € 10,00.

TROMSO -  Tromsøya
Tromsøya
Tromsdalen

PORTO DI TROMSO

TROMSO - PORTO

Tromsø è un porto importante anche per il mercato croceristico. Le crociere sui fiordi norvegesi fanno tappa qui in primavera ed estate, unici periodi dell’anno in cui è possibile visitare queste zone e che sono un vero spettacolo da ammirare a bordo di una nave da crociera. Il molo delle navi da crociera è nella zona di Breivika, lontano dal centro città circa 4 km.

Dalla nave per andare al centro prendere i bus locali linee 40 e 42, biglietto a 31 NOK, che in soli 15 minuti vi portano in centro. Un consiglio: recarsi sul ponte più alto della nave, alla partenza, perché passerà sotto il ponte tromsobrua e lo spettacolo sarà bellissimo.

CENTRO Tromsøya

Tromso - centro

Il centro è facilmente visitabile a piedi, infatti si sviluppa principalmente in alcune vie attorno alla Cattedrale di Tromso. In città potrai trovare il piccolo Museo Storico Polare. Di grande interesse sono anche Polaria (il museo naturalistico norvegese delle regioni artiche), l’Osservatorio delle luci del Nord e la Chiesa in legno di Elverhøy che fu, nei secoli scorsi, la Cattedrale della città. Lungo la via principale, Storgata, troverete le due chiese della città la Domkirke e la Chiesa cattolica di Tromsø. Potrete ammirare le tipiche case norvegesi di colore rosso, giallo e verde in modo che siano ben visibili anche d’inverno.

tromso

GIARDINO BOTANICO

Tromso Botaniske Hage è un parco naturale incantevole a circa 1 Km dal porto, quindi raggiungibile a piedi. E’ curato nei minimi particolari, con molti ruscelli e cascate e anche diverse passerelle in pietra. Si possono ammirare fiori bellissimi inusuali nelle zone mediterranee. L’accesso al parco è gratuito ma c’è la facoltà di elargire una offerta per la cura del parco.

CHIESA DI ELVERHOY

Tromso - CHIESA DI ELVERHOY

A ovest del centro di Tromsø si trova la chiesa di Elverhøy (o kirke). Questa struttura in legno rosso si trovava originariamente nel sito della cattedrale della città, ma fu smantellata e spostata nel 1861, per essere eretta 100 anni dopo nella sua attuale posizione. Da ammirare l’altare e una Madonna medievale scolpita in legno.

CATTEDRALE DI TROMSO

Tromso - Cattedrale

La cattedrale, grande esempio di architettura neogotica, è la chiesa protestante più a nord al mondo ed è l’unica ad essere stata costruita interamente in legno. Piuttosto disadorna, come molte chiese protestanti, ma suggestiva se ci sono celebrazioni ed è una meta obbligata per ogni crocerista. Caratteristiche importanti sono: La pala dell’altare è una copia della Resurrezione di Adolph Tidemand e le grandi vetrate colorate nella parte anteriore della chiesa.

MUSEO POLARE

Il Museo polare o Polarmuseet è aperto tutti i giorni dalle 11 alle 17. In questo sito si possono scoprire molte cose relative alle esplorazioni artiche. Si trovano molte informazioni sui cacciatori e di come la caccia è stata portata avanti nei secoli in questi territori polari. Infatti nel museo sono esposti molti animali imbalsamati. Infine c’è una sezione che permetterà di approfondire la cultura della popolazione Sami. In questa sezione si potrà immaginare la fatica e il coraggio di questo popolo, che con mezzi oggi impensabili hanno affrontato imprese epiche. Costo ingresso: 70 NOK

ACQUARIO POLARIA

Polaria è l’acquario più a Nord del mondo e si trova a 5 minuti dal centro. Famosissimo per la sua originale struttura composta da una serie di blocchi bianchi che rappresentano i blocchi di ghiaccio spinti a Sud dalle acque tumultuose dei Mari Artici. Nel suo interno potrete accedere al cinema panoramico con schermi che vi introdurranno nel mondo artico, avendo la sensazione di viverlo da protagonisti.

Il filmato è talmente veritiero da far provare vertigini e batticuore: vi sembrerà di volare sulle montagne dell’Artico e delle Svalbard. Si proseguirà il percorso artico dove vengono presentate al visitatore le meraviglie dell’artico, come l’aurora boreale, la vita degli orsi polari e la convivenza con la neve. Da non perdere la più grande attrazione rappresentata dalla vasca con le foche barbute e vedere come giocano con i loro istruttori. Costo ingresso: 145 NOK.

TROMSO MUSEUM

E’ il museo più grande della Norvegia settentrionale, oltre ad esporre vaste collezioni di fossili, minerali e pietre provenienti dalle regioni artiche, permette di documentarsi sulla storia e cultura Sami, tribù di questa zona, con ricostruzioni di scene e ambienti. Una grande zona è dedicata alla fauna artica, con animali impagliati e rappresentati nel loro habitat ed infine una sezione con una fantastica mostra sulla attrazione turistica numero uno della Norvegia: la spettacolare aurora boreale dell’Artico, con video e foto che danno un’immagine abbastanza chiara di questo fenomeno straordinario. Costo ingresso: 60 NOK

Un luogo da visitare nei pressi del Museo, è il monumento ai Caduti del dirigibile Italia, partito proprio da Tromsø per raggiungere il Polo Nord nel 1928 al comando di Umberto Nobile.

Tromso - Monumento ai caduti del Dirigibile Italia

TROMSO BRIDGE

TROMSO - TROMSO BRIDGE

Il Tromso Bridge attraversa lo stretto di Tromsøysundet tra Tromsdalen sulla terraferma e l’isola di Tromsøya e dal quale si gode di una vista spettacolare. Per andare a visitare la Cattedrale dell’artico bisogna attraversare questo ponte.

CATTEDRALE DELL’ARTICO

TROMSO - CATTEDRALE DELL'ARTICO

Per arrivare alla Cattedrale (Ishavskatedralen), partendo dal centro, bisogna prendere i bus 20, 24 o 26. La Cattedrale dell’Artico, non paragonabile alle nostre chiese, è l’edificio più imponente della città. Eretta in stile moderno nella zona di Tromsdalen, la struttura è quasi totalmente di cemento ed è stata più volte paragonata all’Opera House di Sydney per le analogie architettoniche. La Cattedrale Artica è un esempio di architettura moderna che si adatta al contesto locale, infatti ricorda la forma delle tende Sami o le punte di un iceberg. Nel suo interno vi sono lampadari che sembrano fatti di ghiaccio e una vetrata a mosaico che mostra il ritorno di Cristo.

FUNICOLARE FJELLHEISEN

Sempre nella zona di Tromsdalen c’è la funicolare Fjellheisen che permette di raggiungere il monte Storsteinen (420 metri) e da lì godere di una bellissima vista sui boschi, le montagne, i corsi d’acqua, i fiordi e vedere la Norvegia in tutta la sua assoluta bellezza. Trovandosi al di sopra del circolo polare artico, dalla cable car potrete godere, a secondo degli orari della nave, dello straordinario spettacolo del sole di mezzanotte in estate.
Costo del biglietto A/R 210 NOK

TROMSO - FUNICOLARE FJELLHEISEN
Tromso - VISTA dal monte Storsteinen
VISTA dal monte Storsteinen

Cosa mangiare a Tromso

Lutefisk: merluzzo essiccato e salato viene ammollato in acqua fredda per poi essere servito con mostarda e patate.

VIDEO TROMSO

HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO? LASCIA IL TUO MI PIACE – UN TUO COMMENTO O UNA CONDIVISIONE.

Seguici o condividi i nostri articoli sui SOCIAL
RSS
Follow by Email
Facebook0
Twitter20
Instagram0